Marotta allontana la Juve: "Voglio aprire un ciclo qui all'Inter"

Marotta allontana la Juve: Voglio aprire un ciclo qui all'Inter
La Gazzetta dello Sport SPORT

Oggi ci troviamo quasi nella stessa situazione, il merito di Conte è aver valorizzato i giocatori a disposizione per toglierci una grande soddisfazione"

I punti di differenza non contano, il Crotone avrà motivazioni forti e dovremo fare una partite di grande determinazione.

Il presidente è tornato per vivere questo finale di campionato e per parlare, al momento giusto, del futuro.

Vincere non è mai facile, ricordo dieci anni fa le difficoltà da cui veniva la Juve. (La Gazzetta dello Sport)

Su altre testate

Mi ricordo lo Scudetto di dieci anni fa, partimmo da una situazione difficoltosa. Oggi ci ritroviamo nella stessa identica situazione, perché Conte ha saputo valorizzare al massimo ogni calciatore. (Juventus News 24)

Ora Marotta vuole vincere tutto, e in maniera continua, con l’Inter: “Tornare alla Juventus? Oggi siamo concentrati sul finale di campionato, ha trovato un gruppo compatto grazie al lavoro del mister che ha dato motivazioni e obiettivi compattando tutta l’area tecnica” (Virgilio Sport)

Abbiamo visto di tutto, Kuzmanovic, M'Vila, Shaqiri, Podolski che è venuto a fare l'Erasmus. Ciccio Valenti, pronto ad unirsi ai festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter, ha condiviso le sue emozioni in diretta con Inter TV. (fcinter1908)

Marotta: "Io alla Juve? Il mio futuro è all'Inter"

Il messaggio di Lapo Elkann su Twitter dopo la vittoria dell'Inter dello scudetto numero 19 targato Antonio Conte e Beppe Marotta. Alessandro De Felice. Dopo l'ufficialità della vittoria dello scudetto nerazzurro è arrivato il tweet sul profilo dell'imprenditore. (fcinter1908)

Oggi ci troviamo quasi nella stessa situazione, il merito di Conte è aver valorizzato i giocatori a disposizione per toglierci una grande soddisfazione. Non mi riguardano, io vorrei aprire un ciclo vincente qui all'Inter". (Sport Mediaset)

Ora siamo concentrati sul futuro del campionato e questo è possibile perché c'è un gruppo compatto grazie al lavoro dell'allenatore e dell'area tecnica". Il futuro di Marotta. "Il presidente è tornato per vivere con noi questo finale di campionato e per parlare al momento giusto del futuro. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr