Salvini: "Si mettano cuore in pace a Parigi, Berlino e Bruxelles. Andiamo a vincere"

Salvini: Si mettano cuore in pace a Parigi, Berlino e Bruxelles. Andiamo a vincere
ilGiornale.it INTERNO

Non cambieremo collocazione internazionale. Non siamo al soldo di nessuno ma io voglio un'Italia a testa alta che non va a prendere ordini da qualcun altro. Sono stufo di leggere che da mezzo mondo spiegano come dobbiamo votare. Così Matteo Salvini a piazza del popolo a Roma, durante il comizio elettorale del centrodestra. Forza Italia (Alexander Jakhnagiev) (ilGiornale.it)

Su altri giornali

In una piazza del Popolo che si attende gremita, i leader, insieme a Maurizio Lupi, tornano ad abbracciarsi dopo tre anni. Nonostante i discorsi non siano stati concordati, cercheranno di evitare i punti divisivi ed esaltare quelli (tanti) di unione Di Paola Di Caro (Corriere della Sera)

Sul tema dell'energia, dice il leader della Lega, serve subito un decreto per bloccare aumenti di bollette luce e gas, se non lo farà questo governo, lo farà il prossimo di centrodestra. (Adnkronos)

Una Piazza del Popolo a Roma gremita di sostenitori che sventolano le bandiere di Fdi, Lega e Forza Italia. Qui si svolge il comizio di chiusura della campagna elettorale della coalizione di centrodestra. (Il Sole 24 ORE)

Piazza del Popolo: la cronaca in tempo reale. Donzelli: "Una bella festa di popolo"

In piazza del Popolo, alle 18, sventolano solo bandiere di Fratelli d’Italia con la fiamma tricolore. L’accoglienza per Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Maurizio Lupi invece è molto più fredda: qualche tiepido […] (Il Fatto Quotidiano)

(Agenzia Vista) Roma 22 settembre 2022 Noi siamo parte dell’Europa, dell’Alleanza Atlantica, dell’occidente e siamo amici degli Stati Uniti. Vogliamo un Europa migliore, davvero dei cittadini ed un Europa che possa essere protagonista del mondo diventando finalmente una potenza militare a livello mondiale. (ilmessaggero.it)

20:09 Con tutta piazza del Popolo a intonare Su di noi di Pupo, la leader di FdI Giorgia Meloni ha chiuso il comizio finale del centrodestra, in un tripudio di bandiere tricolori. (Secolo d'Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr