Vaccino, donna riceve prima dose Sinopharm e seconda Pfizer: clamoroso errore in Serbia

Vaccino, donna riceve prima dose Sinopharm e seconda Pfizer: clamoroso errore in Serbia
ilmessaggero.it ECONOMIA

APPROFONDIMENTI BELGRADO Serbia, vaccino agli stranieri (anche agli italiani): con un modulo.

VIDEO Vaccini, Zaia: “Pfizer non ne abbiamo.

«Ora non so se sono stata effettivamente immunizzata con la seconda dose», ha affermato

E' successo in Serbia e la donna vittima dell'errore si chiama Snezana Cirovic di Cacak, città a sud di Belgrado.

Vaccinata con il siero cinese della Sinopharm riceve come seconda dose contro il Covid il vaccino Pfizer-BioNtech. (ilmessaggero.it)

Su altri media

I vaccini, che saranno infialati dall’azienda Delpharm in uno stabilimento situato nel dipartimento di Eure-et-Loir, saranno in parte esportati all’estero. Si comincia oggi con i primi vaccini Pfizer/BioNTech prodotti nel sito Delpharm a Saint-Rémy-sur-Avre", ha twittato Macron. (Fanpage.it)

AstraZeneca: come cambia il piano vaccinale. Vaccino AstraZeneca: cosa succede dopo lo stop e chi deve fare il richiamo per la seconda dose. Ma il ministero di Speranza spiega anche che il richiamo per chi ha già fatto la prima dose con Vaxzevria verrà fatto con lo stesso vaccino e non con altri. (LA NOTIZIA)

La situazione è molto complessa: dietro al caos AstraZeneca non posso esserci solamente gli eventi avversi e le morti sospette, come ricordava ieri il microbiologo Andrea Crisanti al Qn: "La colpa di AstraZeneca? Che costa soltanto 2 euro a dose, non è allineato (Pfizer 12 euro, Moderna 15 euro, J&J 8,5 euro, ndr)". (Quotidiano.net)

Prenotazioni vaccini, i centri Pfizer verso il tutto esaurito

È probabile che chi ha già fatto la prima dose (in Umbria poco più di 26mila persone under 60) riceverà anche la seconda, indipendentemente dall’età È stato inoltre chiarito che non ci sono stati casi di trombosi dopo la seconda dose. (umbriaON)

Non sono mancate multe per sforamento degli orari dei parcheggi che hanno alimentato le proteste, denunce per quanto stava accadendo ed anche l’intervento delle forze dell’ordine. Le prenotazioni fissate fino a maggio da rinviare o cancellare, i richiami per almeno 2 milioni e 300mila italiani da gestire, le fasce d’età da rivedere (BlogSicilia.it)

Prenotazioni vaccini, i centri Pfizer verso il tutto esaurito. Coronavirus - Già ferma la casa della salute di Bagnoregio: da due giorni niente più appuntamenti - Oggi il superamento delle 57mila somministrazioni (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr