TERREMOTO STATI UNITI D'AMERICA, scossa di magnitudo 6.21 a Kona South Estates, tutti i dettagli

3bmeteo INTERNO

I dati sui terremoti sono aggiornati costantemente grazie al Centro Comune di Ricerca, Commissione Europea: GDACS. Segui @3BMeteo su Twitter

'AMERICA, scossa di magnitudo 6.21 a Kona South Estates, tutti i dettagli. 11 ottobre 2021. ore 23:50. Redazione 3BMeteo. 21 secondi Per tutti tempo di lettura21 secondi. Scossa di terremoto a Kona South Estates, Stati Uniti d'America. Una scossa di terremoto di magnitudo 6.21, si è verificata alle ore 11:48 (ore 23:48 in Italia) con epicentro nei pressi di Kona South Estates, Stati Uniti d'America. (3bmeteo)

Ne parlano anche altri media

I dati sui terremoti sono aggiornati costantemente grazie al Centro Comune di Ricerca, Commissione Europea: GDACS. Terremoto perché avviene e da cosa dipende? scossa di magnitudo 6.4 a Sitia, tutti i dettagli. (3bmeteo)

Secondo quanto riportato dall'Istituto geologico Usa (Usgs), il sisma è avvenuto a Palekastro, comune sulla punta orientale dell'isola, a una profondita' di 10 km. (Rai News)

Non vengono segnalati feriti o danni: probabilmente, per l'ora e per la lieve entità della scossa, quasi nessuno lo ha avvertito, se non le strumentazioni dell'Istituto nazionale di sismografia e vulcanologia In pochi, in realtà, sembrano essersene accorti. (La Repubblica)

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 6.3 è classificato come terremoto "forte"e descritto nel modo seguente: può avere un raggio di azione di 160 km dove può essere distruttivo se la zona è densamente popolata. (iLMeteo.it)

MeteoWeb. Alle 11:24 di oggi, 12 ottobre 2021, un terremoto di magnitudo 6.3 è avvenuto lungo la costa sudorientale dell’isola di Creta. Proprio lungo questo arco, nel settore ovest dell’isola di Creta, è avvenuto il terremoto che ha generato lo tsunami più significativo del Mediterraneo, nel 365 d. (MeteoWeb)

Quella più forte, di magnitudo 4.5, ha scatenato il panico, e numerosi isolani sono usciti nelle strade nel timore di crolli Appena due settimane fa c’era stato un altro forte sisma, di magnitudo 5,8, sempre a Creta, che aveva provocato un morto e dieci feriti. (Edizione Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr