Mercato auto Europa, nel 2021 vendite giù dell’1,5%. Ma col 2019 il confronto è impietoso

Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Si sono salvati solo mercati minori, come quello bulgaro, estone sloveno e croato.

Con il nostro Paese che ha perso meno rispetto agli altri perché, seppur coi limiti di un’erogazione “a singhiozzo”, il sistema di incentivi messo in piedi ha consentito di limitare i danni meglio che altrove

Particolarmente impietoso il confronto 2021-2019 per i paesi più inportanti: Spagna -31,7%, Regno Unito -28,7%, Germania -27,3%, Francia -25,1% e Italia -23,9%. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre testate

Il report dimostra come, nel 2021, le vendite siano calate dell’1.5% rispetto al 2020 anche a causa delle carenze critiche di semiconduttori e per colpa dell’emergenza sanitaria in corso. (Calcio e Finanza)

Mini invece registra un +14,4%, Daimler subisce un calo dell’11% nel 2021 e del 14,9% a dicembre. Nissan a dicembre registra un -30,5% (-14,2% nel 2021), Honda -42,4% (-15,3%), Mazda -41,9% (+4%) e Mitsubishi -16,1% (-29,1%) (Virgilio Motori)

Parallelamente, è fondamentale prevedere una capillare infrastrutturazione del Paese, anche con punti di ricarica ad alta potenza, tramite un cronoprogramma dettagliato per l'investimento dei fondi stanziati con il PNRR". (ilmessaggero.it)

In generale i Paesi dell’Unione, più i tre EFTA (Islanda, Norvegia, Svizzera) e il Regno Unito, hanno perso l’1,5% rispetto al 2020, anno per altro già difficile. I dati pubblicati da ACEA, l’associazione dei costruttori automobilistici europei, hanno acceso un campanello d’allarme relativamente al mercato continentale. (FormulaPassion.it)

La crisi ha colpito tutti i mercati nazionali dell’area che nel 2021, rispetto al 2019, sono tutti in calo con la sola eccezione di quelli, molto piccoli, di Islanda e Norvegia. Andiamo male; crollo delle vendite auto in Europa nel 2021: -26% rispetto al 2019. (ClubAlfa.it)

Per quanto riguarda i singoli brand delle auto, nel 2021 Volkswagen ha confermato il suo primo posto, registrando una quota di mercato del 25,1% vendendo 2,43 milioni di auto (-4,8%). Tutti i numeri e le previsioni sul settore auto in Europa. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr