Calciomercato Milan, arriva gratis: l’agente ha convinto la Roma

Calciomercato Milan, arriva gratis: l’agente ha convinto la Roma
Stop and Goal SPORT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ultime notizie Milan, colpo concluso: arriva dal Barcellona. Calciomercato Milan, Dzeko nel mirino: lascia Roma. Il calciomercato sarà diverso rispetto gli ultimi anni a causa della crisi economica da Covid.

Il Milan era sulle tracce di Giroud che ha però rinnovato con il Chelsea, dunque ora un altro obiettivo del Milan è Edin Dzeko della Roma.

La Roma cerca un profilo più giovane ed economico al momento per ripartire, ecco perché il Milan si è inserito per Dzeko. (Stop and Goal)

La notizia riportata su altri media

Edin Dzeko piace a Massimiliano Allegri e non sarebbe incedibile per Mourinho. Possibile scambio tra la Juventus e la Roma. Torna alla ribalta il nome di Edin Dzeko per la Juventus. (Calcio mercato web)

Tutte le strade portano a Roma. La Juve è su Edin Dzeko, ormai da anni, ma pure quest'anno: i bianconeri tengono soprattutto d'occhio la data di scadenza del contratto, quel 30 giugno 2022 che fa gola a tutti, Cherubini e Allegri in primis. (ilBianconero)

Sarri lo ha allenato nella sua esperienza al Chelsea ed è stata un'espressa richiesta del neo tecnico biancoceleste alla società per il centrocampo della Lazio. Per ora comunque siamo solo in una fase esplorativa della trattativa, mentre da Londra c'è chi fa sul serio ed è il Tottenham per il suo capitano (Tiscali.it)

Džeko al bivio con la Roma. La Juventus resta alla finestra

Allegri sembra aver dettato le sue condizioni. Allegri, Juventus e Dzeko, un trio che prima o poi sembra destinato ad incrociarsi. (Calciopolis)

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS SU JUVENTUS NEWS 24. La Roma, dal canto suo, si libererebbe di un ingaggio molto oneroso, dando il via libera alla sua cessione quasi a costo zero Titola così l’edizione odierna del Corriere dello Sport, rilanciando il nome dell’attaccante bosniaco per la Juventus. (Calcio News 24)

Il bosniaco ha ancora un anno di contratto, ma la società potrebbe decidere di metterlo sul mercato per liberarsi del suo ingaggio e per ottenere una piccola plusvalenza. Lo scrive Il Corriere della Sera. (Voce Giallo Rossa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr