Alfa Romeo Tonale arriverà (finalmente) nel 2022!

Fleet Magazine ECONOMIA

Stellantis ha permesso di chiudere un’epopea che dura dal 2019: nel 2022, infatti, arriverà finalmente l’Alfa Romeo Tonale, versione di serie dell’omonima concept car che rappresenta una vettura cruciale per un marchio il cui promesso rilancio non è ancora partito.

Gli avvenimenti successivi hanno, però, frenato il rilancio di Alfa Romeo che con i due modelli era appena partito.

Nei prossimi mesi, quindi, sapremo certamente di più sulla versione definitiva della Tonale, e non solo: nel prossimo periodo, Alfa presenterà nuovi modelli, tra cui anche la sua prima elettrica, la GTV

La Tonale sarà molto probabilmente l'”erede” della Giulietta, non più una berlina ma un SUV del segmento C. (Fleet Magazine)

Su altre testate

Nell’attesa del primo piano industriale di Alfa Romeo dell’era Stellantis, l’Alfa Romeo Tonale rappresenterà il primo modello avviato dalla precedente gestione FCA ma affinato dalle nuove desinenze societarie nate dalla fusione tra FCA e PSA (ClubAlfa.it)

Il mese di luglio si chiude con un calo generalizzato per le vendite di Alfa Romeo in Europa. Svizzera: forte calo per Alfa Romeo. A luglio si registra un totale di appena 106 unità vendute da Alfa Romeo in Svizzera (AlfaVirtualClub)

Le linee, infatti, ricordano molto quelle della concept car mostrata al Salone di Ginevra del 2019. Una delle foto spia permette di intravedere l'abitacolo ma non è sufficiente per capire come sarà la plancia. (HDmotori)

Sia in Italia che nei principali mercati europei, infatti, Alfa Romeo deve accontentarsi di vendite contenute, con volumi complessivi ben al di sotto dei risultati raggiunti fino a qualche anno fa. Nel corso del mese di luglio, infatti, Alfa Romeo ha registrato un totale di 938 unità vendute in Italia con un calo del -45% rispetto al luglio dello scorso anno (-56% rispetto a luglio 2019). (ClubAlfa.it)

L’ad del Gruppo, Carlos Tavares, ha comunque anticipato il lancio di “undici modelli 100% elettrici e dieci plug-in hybrid nei prossimi due anni”. Il riferimento è alla mix energetica dei Paesi dell’Unione, la stessa che di fatto non consente di rendere le vetture elettriche realmente a emissioni zero (Il Fatto Quotidiano)

A due anni dalle presentazioni e dopo gli ultimi ritardi, l’Alfa Romeo Tonale restava un’incognita della produzione del biscione fino a poche ore fa. Il debutto sul mercato dovrebbe avvenire all’inizio del prossimo anno, con aspetto e specifiche quasi invariate rispetto alle presentazioni del 2019. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr