Enac su disservizi Alitalia riconsegna bagagli per stato agitazione lavoratori

Enac su disservizi Alitalia riconsegna bagagli per stato agitazione lavoratori
AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency ECONOMIA

Con l’occasione l’Enac ribadisce, come da propria Mission istituzionale, la centralità della tutela dei diritti del passeggero nel sistema dell'aviazione civile liberalizzato

L’Enac, nel continuare a monitorare la situazione nelle prossime settimane, invita anche i passeggeri ad informarsi con Alitalia prima di recarsi in aeroporto ed a limitare, se possibile, l'imbarco di bagagli da stiva.

L’Ente ha chiesto ad Alitalia di informare i passeggeri, prima del volo, nel caso in cui siano a conoscenza che potrebbero esserci disguidi nella gestione dei bagagli da stiva. (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

La notizia riportata su altri media

Il presidente dell’associazione degli aeroporti italiani ha lanciato l’allarme ed ha sottolineato l’urgenza per i gestori aeroportuali di ricevere le risorse del Fondo di compensazione da 800 milioni stanziato dal precedente governo per i danni legati al Covid-19 e già approvati dalla UE. (Finanza.com)

Così il premier Mario Draghi in un videomessaggio al 15simo Forum economico Italo-Tedesco (LaPresse) – “Germania e Italia condividono lo stesso obiettivo strategico: il completamento del percorso di integrazione europea. (LaPresse)

Di certo i vertici di Ita vorrebbero spendere un po' meno, ma bisogna stare attenti alle mosse dei contendenti. Domenica 12 Settembre 2021, 09:12 - Ultimo aggiornamento: 11:27. I commissari straordinari di Alitalia accelerano i lavori. (ilmessaggero.it)

Disservizi Alitalia bagagli, ENAC ha chiesto alla compagnia di dare informazioni prima del volo

Con l’occasione l’ENAC ribadisce, come da propria Mission istituzionale, la centralità della tutela dei diritti del passeggero nel sistema dell'aviazione civile liberalizzato (Ostia Tv)

Per l’Ente “un’informazione preventiva limiterebbe anche assembramenti nei pressi dei nastri per la riconsegna bagagli e nei Lost&Found degli aeroporti”. L’authority “invita anche i passeggeri a informarsi con l’Alitalia prima di recarsi in aeroporto e a limitare, se possibile, l’imbarco di bagagli da stiva”. (Il Fatto Quotidiano)

L'ENAC, nel continuare a monitorare la situazione nelle prossime settimane, ha invitato anche i passeggeri a informarsi con l'Alitalia prima di recarsi in aeroporto e a limitare, se possibile, l'imbarco di bagagli da stiva. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr