Tennis, Olimpiadi Tokyo: tabellone doppio maschile. Italia con Musetti-Sonego

Tennis, Olimpiadi Tokyo: tabellone doppio maschile. Italia con Musetti-Sonego
Più informazioni:
OA Sport SPORT

Il loro esordio sarà contro gli spagnoli Andújar/Carballés Baena e non sarà semplice per le qualità degli iberici.

Saranno Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego ad affrontare le difficoltà del torneo olimpico di tennis nel doppio.

Un duo che si è, nei fatti, composto in questa circostanza e sulle cui possibilità ci sono tanti punti interrogativi.

I due azzurri, vista anche le defezione dell’ultimo secondo di Matteo Berrettini, saranno l’unica coppia del Bel Paese presente in tabellone. (OA Sport)

Su altri media

Il Brasile vede sfuggire una possibile carta da medaglia dopo il forfait obbligato del tennista Bruno Soares, 39 anni, dal torneo di doppio maschile dei Giochi Olimpici a causa dell’appendicite. (OA Sport)

Novak Djokovic è presente, testa di serie numero uno ed indiscutibile favorito del torneo. (Sportface.it)

Il 13 ° classificato ATP in doppio- il miglior brasiliano nel ranking mondiale – ha subito un intervento per un’appendicite acuta e ha dovuto dare forfait per il torneo olimpico. A 39 anni, il brasiliano poteva conquistare una medaglia in doppio, ma è stato costretto a ritirarsi dalle Olimpiadi di Tokyo. (LiveTennis.it)

Tennis, Olimpiadi Tokyo: Lorenzo Sonego insegue il primo exploit con la maglia azzurra

Lorenzo Musetti è pronto a fare il suo esordio alle Olimpiadi di Tokyo. Partendo dalla fantastica semifinale all’ATP 500 di Acapulco persa contro Stefanos Tsitsipas ma nello stesso torneo si è tolto la soddisfazione di battere un top-10 ovvero Diego Schwartzman. (OA Sport)

Le Olimpiadi di Tokyo sono in arrivo e anche il torneo di tennis, tra tante assenze, prenderà il via dal 24 luglio. Nel draw delle donne i favori del pronostico spettano all’australiana (n.1 del mondo) Ashleigh Barty e alla giapponese, padrona di casa, Naomi Osaka. (OA Sport)

Nonostante la superfice non sia la sua preferita, il piemontese ha dimostrato di poter far bene in tutte le circostanze. Non sarà di certo compito facile superare atleti del calibro di Novak Djokovic, Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr