La cena con Matteo Salvini e l’accusa di violenza sessuale, arriva l’assoluzione

La cena con Matteo Salvini e l’accusa di violenza sessuale, arriva l’assoluzione
BlogSicilia.it INTERNO

Trattato come un colpevole. Violenza sessuale , assolto padre consigliere comunale Lega. , assolto padre consigliere comunale Lega In loro villa nel Palermitano fu organizzato pranzo con Salvini. Gravi accuse per 7 anni, ora l’assoluzione. Nella loro villa il 25 aprile di due anni fa circa 300 persone festeggiarono l’allora vice premier Matteo Salvini, che era giunto a Monreale per sostenere il candidato a sindaco della Lega, Giuseppe Romanotto, che poi non fu eletto. (BlogSicilia.it)

Su altri giornali

Non sarebbe così un caso che già starebbero iniziando a circolare i primi ragionamenti sulla effettiva durata di questo Governo. Neanche due mesi dopo il giuramento, la luna di miele per il Governo Draghi sembrerebbe essere già finita, con le Regioni furiose per il caos vaccini creato dal caso AstraZeneca e un Matteo Salvini più che deluso dai dettami dell’ultimo decreto anti-Covid. (Money.it)

politica. "Abbiamo parlato di salute e lavoro, le uniche due emergenze di cui la Lega si sta occupando". di Redazione Online. "E' un dovere riaprire la seconda metà di aprile, se i dati lo permetteranno. (TG La7)

“La Lega è dalla parte di chi protesta pacificamente e chiede di riaprire le proprie attività, a patto che i dati sanitari lo consentano. Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini. (Imola Oggi)

Pressing di Salvini per le riaperture. E lo segue anche un pezzetto del Pd

Ma di questo non ho parlato con Letta”, ha aggiunto il leader della Lega commentando le dichiarazioni di Mario Draghi sul presidente turco Erdogan, definito dal premier “un dittatore”. Lo ha dichiarato Matteo Salvini al termine dell'incontro con Enrico Letta. (LaPresse)

Così il leader della Lega Matteo Salvini, lasciando Palazzo Chigi dopo l'incontro con il premier Mario Draghi E anche questa volta, ahimé, le istituzioni europee si stanno dimostrando vecchie, non al passo con i tempi, non all'altezza dell'emergenza che stiamo vivendo". (LiberoQuotidiano.it)

Il leader della Lega: «Nuovi protocolli per teatri, palestre e ristoranti. Ribadirò le nostre proposte a Mario Draghi» L'esasperazione inizia a spaccare i dem. Andrea Marcucci: «Spero che dal 20 aprile si possa ridare ossigeno»No, non sono cambiati i dati, le cifre, i parametri, i colori. (La Verità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr