Ashley Young, l’Inter propone il rinnovo, ma il Watford non molla la presa

Ashley Young, l’Inter propone il rinnovo, ma il Watford non molla la presa
SpazioInter SPORT

Sul giocatore, però, è forte la concorrenza del Watford, squadra che lo ha lanciato nel calcio che conta, che gli ha proposto un contratto più ricco rispetto a quello presentato dai nerazzurri.

Ora la decisione finale spetta all’ex Manchester United

Il suo addio sembrava scontato, invece la società nerazzurra, invogliata da Simone Inzaghi e da tutto il gruppo squadra, ha proposto all’esterno inglese il rinnovo del contratto. (SpazioInter)

Ne parlano anche altre fonti

Una buona notizia per mister Simone Inzaghi che punta molto sul nazionale italiano, che rientra alla perfezione nel suo 3-5-2. L'esterno inglese sembra intenzionato a rimanere a Milano e vuole essere protagonista con mister Inzaghi: vedremo nelle prossime ore se ci saranno novità in questo senso (Fantacalcio ®)

Simone Inzaghi, però, non vorrebbe privarsi della sua esperienza e punta a convincerlo a restare. A patto, ovviamente, di rinnovare il contratto in scadenza tra 23 giorni esatti. (TUTTO mercato WEB)

Come riportato da TMW, “L'agente Busardò in questi minuti si trova presso la sede nerazzurra per discutere del rinnovo dell'esterno inglese, in scadenza a fine giugno. Nella sede nerazzurra è in corso un incontro per il possibile prolungamento di contratto dell'esterno inglese. (fcinter1908)

L'Inter cambia idea su Ashley Young: i nerazzurri vogliono rinnovare il contratto

Ashley Young potrebbe continuare per un altro anno con la maglia dell’Inter. Ora la palla è nelle mani del giocatore, con l’Inter che potrebbe avere la meglio proprio grazie al pressing e alla spinta dell’ambiente (Inter-News)

A Simone Inzaghi andranno comunque garantiti i rinforzi necessari per la qualificazione in Champions League, e anche alcuni rinnovi. Offerta di rinnovo per Ashley Young, l’Inter aspetta una risposta da parte del calciatore inglese: i dettagli. (CalcioMercato.it)

La società gli ha fatto capire che non era possibile e a quel punto Conte ha deciso di non rimanere. Gianluca Di Marzio, nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, spiega i motivi dell’addio. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr