Se i trasporti non ci saranno, si sta discutendo di niente

Se i trasporti non ci saranno, si sta discutendo di niente
Tecnica della Scuola INTERNO

Se i trasporti non ci saranno si sta discutendo di niente!

Invertito il rapporto di servizio fra trasporti e istruzione: mentre i trasporti dovrebbero condizionarsi alle scuole, di fatto le scuole hanno dovuto adeguarsi alla insufficienza dei trasporti!!!

In quelle Province, infatti, i cd tavoli di coordinamento delle Prefetture hanno condizionato il rientro in presenza al sistema dei trasporti, urbani ed extraurbani. (Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altri media

Inoltre, tra questi ultimi diminuisce di più la quota di studenti con risultati più elevati. (AndriaViva)

Si può purtroppo riassumere che al crescere dei gradi scolastici, la perdita degli apprendimenti aumenta. Mi chiedo: “Ma se non fossimo ricorsi alla Dad in questi due anni scolastici in regime di pandemia quali sarebbero i risultati dell’Invalsi ora? (La Gazzetta di Modena)

Invalsi, in Puglia e Campania si pagano i danni delle chiusure prolungate: “c’è responsabilità politica”. (Oggi Scuola)

Scuola, Bassetti contro la dad in autunno: “Sui vaccini obbligatori si decida ora”

Così ci affanneremo, ci preoccuperemo e torneremo presto a non parlare di scuola, discettando solo di virus e distanze. Perché. (La Nazione)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Veniamo da un anno e più di dad, la famigerata didattica a distanza, ed è comprensibile che si volesse conoscere l’effetto sugli apprendimenti degli studenti. (Il Mattino)

“La DAD è un surrogato della scuola che rischia di produrre effetti indelebili sulle future generazioni. Lo ha detto sulla sua pagina facebook il direttore di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti sulla sua pagina facebook. (Genova24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr