Cominciano ad arrivare i rimborsi dei voucher viaggio inutilizzati

Cominciano ad arrivare i rimborsi dei voucher viaggio inutilizzati
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Cominciano ad arrivare i rimborsi dei voucher viaggio inutilizzati.

Cosa deve fare chi ha un voucher viaggio inutilizzato. Al momento della stesura dell’articolo, se non vi saranno ulteriori aggiornamenti della normativa in materia, il consumatore può chiedere il rimborso del voucher.

Quindi, cominciano ad arrivare i rimborsi dei voucher viaggio inutilizzati

Le agenzie turistiche hanno arginato temporaneamente il fenomeno, soprattutto durante il primo lockdown, attraverso l’emissione di voucher. (Proiezioni di Borsa)

La notizia riportata su altre testate

A rivelarlo è il report realizzato in occasione della quinta edizione dell’Osservatorio del Turismo Outdoor da Human Company (gruppo fiorentino leader in Italia nell’ospitalità open air), in collaborazione con THRENDS (società specializzata in analisi e strategie nel settore Tourism & Hospitality). (DOVE Viaggi)

I viaggi virtuali, che hanno vissuto un boom proprio durante il lockdown, non andranno via via scomparendo. Anzi, si trasformeranno in una maniera alternativa per esplorare le meraviglie del mondo senza dover andare troppo lontano da casa (SiViaggia)

Di là ecco la Spagna, le sue isole, gran parte della Francia e Svizzera i cui residenti si muovono come se l’emergenza sanitaria non ci fosse. Anche i trend sulla mobilità di un’altra piattaforma, quella di Apple, segnalano un’Europa divisa. (Corriere della Sera)

3 mete emozionanti ma poco conosciute dove rifugiarsi quando si riprenderà a viaggiare

Crolla il volume dei viaggi in Italia e all’estero nel 2020. Va peggio sul fronte dei viaggi all’estero, -80%, a fronte di viaggi interni che rappresentano il 90,9% degli spostamenti. (Money.it)

Destinazioni e mezzi. Per quanto riguarda le destinazioni, quelle nazionali sembrano essere le preferite da quasi otto su dieci (77,4%) rispetto alle mete internazionali (22,6%). Il 27,4% tra i 6 e i 10 giorni e solo il 10,3% per più di 10 giorni (TriestePrima)

Ecco, quindi, quali sono le 3 mete emozionanti ma poco conosciute dove rifugiarsi quando si riprenderà a viaggiare È probabile, infatti, che ci sarà una maggiore richiesta per quelle destinazioni che offrono attività e luoghi lontani dalle folle. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr