Turismo outdoor in Italia: come andrà l'estate 2021?

Turismo outdoor in Italia: come andrà l'estate 2021?
DOVE Viaggi ESTERI

Turismo outdoor tra natura e sicurezza. A far sperare in una buona risposta del segmento outdoor nei prossimi mesi è poi la prevalenza di un mercato internazionale di prossimità

Circa l’andamento del turismo all’aria aperta in Italia per l’estate 2021 sono due gli scenari possibili.

A rivelarlo è il report realizzato in occasione della quinta edizione dell’Osservatorio del Turismo Outdoor da Human Company (gruppo fiorentino leader in Italia nell’ospitalità open air), in collaborazione con THRENDS (società specializzata in analisi e strategie nel settore Tourism & Hospitality). (DOVE Viaggi)

Su altre testate

E' un modello che sta prendendo piede, ci sono già voli che partono così", ha commentato Garavaglia aggiungendo che la Grecia, caratterizzata dalla presenza di tante isole, sta già procedendo in questa direzione. (MilanoToday.it)

I passeggeri dei voli Covid tested, in ingresso in Italia, di questo e degli altri voli autorizzati saranno esonerati dagli obblighi di sorveglianza sanitaria e di isolamento fiduciario. VOLI COVID TESTED DA/PER GLI STATES. (L'Agenzia di Viaggi)

Alcune dichiarazioni, conclude la presidente Maavi, «potevano prestarsi a fraintendimenti, ma sono invece state una nuova occasione per condividere con il ministro la certezza che la vera ripartenza del turismo avverrà solo quando si riapriranno i viaggi verso l’estero. (L'Agenzia di Viaggi)

Turismo, nel 2020 crollano i viaggi in Italia e all'estero

I viaggi virtuali, che hanno vissuto un boom proprio durante il lockdown, non andranno via via scomparendo. Anzi, si trasformeranno in una maniera alternativa per esplorare le meraviglie del mondo senza dover andare troppo lontano da casa (SiViaggia)

Nel documento del 4 aprile l’Italia ha registrato un calo del 65% degli spostamenti in auto e con i trasporti pubblici, del 72% a piedi. Di là ecco la Spagna, le sue isole, gran parte della Francia e Svizzera i cui residenti si muovono come se l’emergenza sanitaria non ci fosse. (Corriere della Sera)

Crolla il volume dei viaggi in Italia e all’estero nel 2020. Questa la fotografia scattata dall’Istat nel suo ultimo rapporto “Viaggi e vacanze in Italia e all’estero nel 2020”, che rileva lo stato di sofferenza della filiera del turismo, fortemente condizionata dell’emergenza pandemica. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr