Juve su Kostic: il serbo dall'Eintracht a Torino

Juve su Kostic: il serbo dall'Eintracht a Torino
Tuttosport SPORT

Quanto all’ingaggio: c’è disponibilità ad arrivare verso quota 2,5 - 3 milioni di euro più bonus legati al rendimento.

E visto che la pista Nicolò Zaniolo si sta un po’ raffreddando, ecco che l’opzione Kostic diventa la più sfiziosa, interessante, praticabile, allettante.

La scadenza del contratto è nel 2023, la qual cosa consente di mantenere le offerte a livelli non altissimi.

La Juve vigila. Peraltro Vlahovic e Kostic hanno già avuto modo di conoscersi ampiamente giocando insieme nella Nazionale serba

Non siamo al Kostic quel che Kostic , ma quasi. (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Bisogna valuta diversi nomi in via Aldo Rossi oltre a quello di Pape Matar Sarr del Tottenham. L’Inter rischia di perdere Skriniar, ma servono 70 milioni di euro, e Dumfries, ma ne servono altri 45. (ilmattino.it)

Dopo Cancellieri e Casale, oggi toccherà ad Alessio. Seconda giornata di presentazioni per la Lazio. (La Lazio Siamo Noi)

Da Morata a Raspadori: punto attacco. Priorità Kostic. In casa Juventus le idee sono chiare, chiarissime. (WilliamHillNews)

Juventus, Milenkovic e Kostic. Il Napoli insiste per Raspadori

La situazione potrebbe sbloccarsi gli ultimi giorni prima della fine del mercato, ma la Juve nel frattempo valuta le alternative Muriel, Martial e Depay. «Numericamente sul mercato abbiamo bisogno, ma il 31 agosto la rosa sarà al completo». (ilgazzettino.it)

"Per Kostic la Juventus è e resta la prima scelta, nonostante l’offerta del West Ham. L’Eintracht vuole incassare il massimo dalla cessione del giocatore. (Tutto Juve)

Venerdì 5 Agosto 2022, 09:49. La Juventus non molla la presa su Kostic, tornato in pole. Muriel e Raspadori, oltre a Morata, sono i due nomi per l’attacco. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr