Vent'anni senza il gigante solitario, ritratto di Vittorio Gassman

Vent'anni senza il gigante solitario, ritratto di Vittorio Gassman
Giornale di Sicilia Giornale di Sicilia (Cultura e spettacolo)

Ma alla fine è stato tanto romano da meritarsi (come solo Anna Magnani e Marcello Mastroianni) una doppia targa stradale nelle vie della sua città adottiva.

È stato un gigante solo e forse proprio questo enorme vuoto che lasciava ogni volta che usciva di scena lo rapiva e terrorizzava insieme.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Da vent’anni siamo orfani di Vittorio Gassmann (due N per l’origine ebraica come precisa il figlio Alessandro), nel 22 si celebrerà anche il centenario della nascita. Scegliamo dal mazzo, dimenticando moltissimi capolavori, tre grandi film e due più piccoli ma da conservare nella memori (Corriere della Sera)

Vittorio Gassman, a casa mia, è sempre stato un mito. News Cinema. Federico Gironi ricorda Vittorio Gassman, a lungo - e forse ancora adesso - il suo attore italiano preferito nel ventesimo anniversario della sua morte. (ComingSoon.it)

Con Vittorio Gassman un grande amore antonio monda antonio monda. Tragico e comico. Quanto al Mattatore: la trasmissione fu incoraggiata dalla rivelazione, l’anno prima, di un nuovo Gassman tutto da ridere. (La Stampa)

Tutti questi film, insieme allo speciale di 100X100 Cinema, saranno disponibili anche on demand su Sky e NOW TV nella collezione dedicata a Vittorio Gassman. Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te. (Il Fatto Quotidiano)

Non mancherà però anche il ricordo della malattia, quella depressione bipolare che lui non ha mai tenuto nascosta. (Il Messaggero)

La figlia d’arte, con un padre così talentuoso, non poteva non seguire le sue orme. Il quartetto Gassman, dunque, ha in comune l’eredità artistica del padre Mattatore, ma sono nati da quattro relazioni diverse. (DiLei Vip)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti