Venezia, controlli all’aeroporto dopo l’ordinanza di Zaia

Venezia, controlli all’aeroporto dopo l’ordinanza di Zaia
Corriere della Sera INTERNO

Una misura dettata dalla necessità di contrastare la diffusione della variante Delta del Covid-19

Marco Polo, tamponi per chi parte e arriva - Errebi/Mirco Toniolo /errebi - CorriereTv. Venezia, controlli all’aeroporto Marco Polo all’indomani dell’emanazione della nuova ordinanza del presidente del Veneto, Luca Zaia, che raccomanda a chi parte e a chi arriva dall’estero di sottoporsi al tampone.

(Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

20 luglio 2021. (AVN) – Venezia, 20 luglio 2021. “Faccio gli auguri di pronta guarigione ad Antonio Rossi, compagno di viaggio nella battaglia che ci ha visto, prima, conquistare e, ora, affrontare la grande sfida dell’organizzazione delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. (Regione Veneto)

Esordisce così la nota che porta la firma del governatore del Veneto Luca Zaia e con la quale si annuncia un innalzamento delle regole di sicurezza e dei controlli per tutti coloro che arrivano in veneto in aereo e nave. (Corriere della Sera)

Potenziati allo scopo i punti tampone all'aeroporto Marco Polo. Il provvedimento entrerà in vigore domani e durerà fino alla fine di agosto. (VeneziaToday)

Veneto Zaia ha firmato l'ordinanza anti Covid per i viaggiatori

Luca Zaia durante la diretta. «Quello delle sospensioni degli operatori è un provvedimento zoppo, perché mancano medici e infermieri per le sostituzioni, se li avessimo le cose sarebbero diverse. Agli insegnanti: «Se siete essenziali vi dovete vaccinare» «La maggioranza dei medici si sta comportando bene e si è vaccinata. (Corriere della Sera)

Non è possibile che un medico si dichiari un no vax, altrimenti all'Università, quando uno studiava i vaccini doveva andarsene dicendo che erano tutte menzogne e andare a fare un altro lavoro». Lo ha detto in una intervista a Rete Veneta il presidente del Veneto Luca Zaia (la Nuova di Venezia)

Il presidente del Veneto Luca Zaia ha firmato il documento che, «alla luce degli sviluppi della diffusione nel mondo dei contagi da variante Delta del Covid, istituisce misure di controllo e sicurezza per chi arriva negli aeroporti veneti». (L'Amico del Popolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr