Lazio, caso Luis Alberto: lo spagnolo è ad un bivio

Lazio, caso Luis Alberto: lo spagnolo è ad un bivio
Calcio News 24 SPORT

Le ultime. Probabilmente oltre alla febbre Luis Alberto ha il classico mal di pancia di inizio stagione.

Martedì lo spagnolo non si è allenato (inviando un certificato medico), ieri ha saltato la doppia seduta.

Ma si è saputo che lo staff medico sta monitorando le condizioni dello spagnolo, sottopostosi ad un tampone che ne ha evidenziato la negatività al Covid.

Anche quest’anno il caso Luis Alberto scuote la Lazio: il futuro del centrocampista spagnolo è ad un bivio. (Calcio News 24)

Ne parlano anche altri media

A 15 milioni si chiude per il classe 2001 Il prescelto è Ivan Ilic con cui c'è già un accordo con l'Hellas Verona. (Sport Mediaset)

Seconda giornata di presentazioni per la Lazio. Dopo Cancellieri e Casale, oggi toccherà ad Alessio. (La Lazio Siamo Noi)

La sua comunicazione è stata effettuata, ora si dovrà capire se ci siano o meno i margini di una trattativa Poi ha svelato ulteriori dettagli interessanti: “Non so dirti se l’avrò ancora a inizio settembre. (Calciomercatonews.com)

Lazio, Luis Alberto torna a Formello: seduta personalizzata per il Mago

Lazio, Sarri conferma la voglia di partire di Luis Alberto e inserisce la Roma nella corsa Scudetto. A proposito di mercato, quest’ultimo potrebbe privare il club capitolino di un giocatore come Luis Alberto, fino a ieri ancora assente per presunta febbre alta. (ilmessaggero.it)

Secondo quanto riporta Il Messaggero – infatti – il presidente Lotito si è mosso di nuovo e ha ottenuto la parola dell’amico Setti (presidente del Verona) congelando il classe 2001 un’ennesima volta. C’è stato infatti un altro contatto tra i due patron con un esito che sa di conferma a 15 milioni bonus compresi (13+2) si chiude. (Lazio News 24)

Dopo le due assenze consecutive si rivede finalmente Luis Alberto a Formello. Prima però, andrà piazzato Luis Alberto appunto, che intanto è tornato finalmente a Formello (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr