Tour de France 2021, Tadej Pogacar: "Partirò per Tokyo portando con me tanti ricordi bellissimi di questa Grande Boucle"

Tour de France 2021, Tadej Pogacar: Partirò per Tokyo portando con me tanti ricordi bellissimi di questa Grande Boucle
OA Sport SPORT

Queste le dichiarazioni rilasciate da Tadej Pogacar dopo la tappa di oggi: “Sono senza parole.

Tadej Pogacar ha rivinto il Tour de France.

Non vedo l’ora di tornare presto al Tour de France”

Tadej, infatti, stante quanto ha fatto vedere sulle strade francesi, è indubbiamente uno dei favoriti principali per la medaglia d’oro.

Partirò subito per andare ai Giochi Olimpici di Tokyo portando nella mia mente tanti ricordi bellissimi di questa Grande Boucle. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

Parigi, 19 luglio 2021 - Tadej Pogacar ha vinto da dominatore il Tour de France 2021. Prova a lanciare qualche acuto, ma la voce non è più quella di qualche anno fa, quando sul podio del Tour ci finiva e qualche giro lo vinceva pure (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il fuoriclasse della Jumbo ha battuto il connazionale Jasper Philipsen e niente meno che Mark Cavendish nell'ultima volata della corsa. L'edizione 108 della Grande Boucle è stata vinta per la seconda volta dal fenomeno sloveno Tadej Pogacar: a soli 22 anni il corridore della Uae Emirates (con 2 vittorie) ha dominato la competizione rifilando 5'20" al secondo classificato, Jonas Vingegaard, e 7'03" al colombiano Richard Carapaz. (Tuttosport)

Social Facebook. Quarta la Deceuninck – QuickStep della Maglia Verde Mark Cavendish, che ha portato anche in dotazione quattro delle cinque vittorie complessive del team, capace anche grazie a Julian Alaphilippe di passare un giorno in Maglia Gialla. (SpazioCiclismo)

TOUR DE FRANCE. LA DANIMARCA HA RICEVUTO IL TROFEO DEL GRAND DEPART

Lo stesso Pogacar può fare affidamento su uno stipendio di 5 milioni di euro all’anno pagato dalla sua squadra Il fuoriclasse sloveno si è imposto per il secondo anno consecutivo nella Kermesse francese. (SuperNews)

Dopo le celebrazioni riservate ai vincitori dell’ultimo Tour de France, il Presidente del Grand Départ Copenaghen-Danimarca Lars Weiss è salito sul podio per ricevere dalla Bretagna il Trofeo del Grand Départ, direttamente dalle mani del direttore di gara Christian Prudhomme. (TUTTOBICIWEB.it)

Tre vittorie di tappa, per lui che, fino ad un mese fa non risultava neanche nella lista dei convocati della Deceuninck Quick-Step per la Grande Boucle. È mancata solamente la ciliegina sulla torta in quel di Parigi, ma il Tour de France 2021 di Mark Cavendish è stato veramente spettacolare. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr