Europa, i cittadini italiani sono quelli che risparmiano di più

Europa, i cittadini italiani sono quelli che risparmiano di più
Consumatore.com ESTERI

A renderlo pubblico l’European consumer payment report di Intrum.

I dati sono stati diffusi dall’European consumer payment report (ECPR) di Intrum, operatore europeo nei credit services.

La percentuale dei risparmiatori è pari all’86% – in Europa all’81% -, la percentuale di risparmiatrici, invece, è pari al 79% – 54% la media europea.

Leggi anche: Agricoltura biologica: in Europa cresce il bio. (Consumatore.com)

Su altre fonti

L'Italia è, insieme a Malta, il Paese europeo dove meno persone dichiarano di aver subito violenza fisica negli ultimi cinque anni. Quasi tre episodi di molestie sessuali su quattro (72%) contro donne sono perpetrati da qualcuno che non conoscono. (EuropaToday)

La Macroregione Europea del Mediterraneo potrà utilizzare finanziamenti europei per progetti innovativi con le Regioni viciniori nel campo della protezione dell’ecosistema, della produzione di energia rinnovabile, della pesca e dell’agroalimentare “E’ necessario un piano straordinario per il lavoro con l’utilizzo delle risorse accantonate nel Piano Sud 2030 per lo sviluppo e la coesione dell’Italia. (L'Ecodelsud.it)

Inoltre il Parlamento vuole che i diritti delle persone con disabilità siano integrati in tutte le politiche. Il Parlamento europeo vuole che l’UE sia in prima linea nella promozione dei diritti delle persone con disabilità. (Il Diario del Lavoro)

DIREL, Riforma della PA e recovery fund: il Sindacato protagonista di cambiamento e innovazione – Paese Italia Press

Vaccelerate è stato lanciato oggi come parte del piano contro le varianti della Commissione europea per garantire una rete di siti di sperimentazione dei vaccini (di solito ospedali) subito disponibili in tutta Europa. (Il Messaggero)

Resta il settore enologico, di vini di qualità: “Il problema oggi è quello del mercato. Però ricordiamoci che non siamo una regione da noccioleto, non possiamo riconvertire tutta la regione, ma la filiera è interessante. (Corriere dell'Economia)

Un'azione prioritaria sindacali al centro del confronto con la parte politica e negoziale. Si è proceduto anche all’attualizzazione ed alla riscrittura, in armonia con le nuove norme di legge, delle disposizioni concernenti la responsabilità disciplinare (Paese Italia Press)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr