Tripletta a 39 anni, Palacio nella storia della Serie A e dei top 5 campionati europei

Tripletta a 39 anni, Palacio nella storia della Serie A e dei top 5 campionati europei
Zerocinquantuno.it SPORT

Oggi pomeriggio durante Bologna-Fiorentina, all’età di 39 anni, 2 mesi e 27 giorni, Rodrigo Palacio è diventato il calciatore più ‘anziano’ a realizzare una tripletta nella storia della Serie A e più in generale in quella dei top 5 campionati europei.

In Italia il primato apparteneva a Silvio Piola, stabilito in Lazio-Novara del 19 novembre 1950 a 37 anni, 1 mese e 20 giorni, mentre in Europa era nelle mani di Joaquin, autore di tre reti in Betis Siviglia-Athletic Bilbao del 9 dicembre 2019 a 38 anni, 4 mesi e 18 giorni. (Zerocinquantuno.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Di seguito, suddivise per argomenti principali, le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di DAZN dall’eterno campione rossoblù Rodrigo Palacio al termine di Bologna-Fiorentina 3-3, match che lo ha visto protagonista con una splendida tripletta. (Zerocinquantuno.it)

Il centrocampista del Bologna, autore di tre assist contro la Fiorentina, ha commentato il pareggio coi viola. Emanuel Vignato, centrocampista del Bologna, ha parlato così ai microfoni di Dazn: “Bravo Palacio a finalizzare, sennò i miei assist non sarebbero serviti a niente. (Fiorentina.it)

Con una difesa in simili condizioni, la squadra rende tutto quasi inutile. Il 3-3 porta poche novità, tutti gli occhi sono puntati su Benevento-Cagliari di domenica prossima, anche perché la Fiorentina, questa Fiorentina, ha davvero poche chances contro la Lazio lanciata verso la zona Champions. (LA NAZIONE)

Le pagelle del Bologna - Vignato illumina il Dall'Ara. Palacio non invecchia mai

Emanuel Vignato, autore di tre assist oggi contro la Fiorentina, ha parlato a DAZN dopo il 3-3: "Il primo messaggio che ho letto è stato di Mattia Bani, mi ha scritto "show". Anche Palacio è stato bravo a finalizzare. (Firenze Viola)

Al 15’ un velenoso traversone di Biraghi viene neutralizzato da Tomiyasu, mentre al 17’ un tiro-cross di Palacio sfiora il palo alla sinistra di Dragowski. Dopo il soporifero 0-0 della gara d’andata, giocata il 3 gennaio al Franchi, il derby dell’Appennino si sposta al Dall’Ara, dove il Bologna non batte la Fiorentina dal 2013. (Zerocinquantuno.it)

Intuisce il calcio di rigore battuto da Vlahovic, ma il tiro del serbo era ben angolato ed era quasi impossibile pararlo. Le pagelle del Bologna - Vignato illumina il Dall'Ara. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr