Ufficiale: AstraZeneca solo sopra i 60 anni. La seconda dose per i più giovani sarà con altri vaccini

Ufficiale: AstraZeneca solo sopra i 60 anni. La seconda dose per i più giovani sarà con altri vaccini
Primonumero INTERNO

D’ora in avanti il vaccino AstraZeneca sarà somministrato solo a chi ha più di 60 anni.

Detto altrimenti, i vaccini ora ci sono e dunque riprogrammare senza problemi la campagna alla luce dei nuovi cambiamenti si potrà.

Vaccini AstraZeneca solo agli over 60 e richiami (per chi ha meno di quella età e che ha già ricevuto una prima dose del vaccino anglo-svedese) con vaccini ad mRna e dunque Pfizer e Moderna. (Primonumero)

La notizia riportata su altri giornali

In questi giorni vengono sottoposti a richiamo con Astrazeneca insegnanti e volontari che si erano sottoposti alla prima dose nel marzo scorso. Anche durante quella campagna , il vaccino di Astrazeneca venne momentaneamente sospeso in attesa di un ulteriore pronunciamento da parte di EMA. (varesenews.it)

Infine, per gli over 60 vengono usati i vaccini di Astrazeneca o J&J. Da domani richiamo con Astrazeneca solo a over 60. In una nota, la Direzione generale del Welfare della Lombardia ha fatto sapere che "da domani, sabato 12 giugno, secondo quanto disposto dal Comitato Tecnico Scientifico, le seconde dosi agli over 60 vaccinati con Astrazeneca saranno fatte con lo stesso vaccino. (Fanpage.it)

Tutti gli appuntamenti per prime e seconde dosi sono attualmente confermati La comunicazione arriva dall'Ulss 5 Polesana che ha recepito le indicazioni del ministero. (La voce di Rovigo)

Vaccino, Speranza “Raccomandazioni del Cts saranno seguite dal Governo”

Lo ha detto il coordinatore del Cts Franco Locatelli alla conferenza stampa di aggiornamento sulla campagna vaccinale. Mentre per gli under 60 pur in assenza di segnali di allerta preoccupanti, la raccomandazione è per la vaccinazione eterologa“. (Il Fatto Quotidiano)

Coloro che erano programmati in data odierna verranno regolarmente vaccinati con vaccino m-RNA (Pfizer e Moderna), se invece i cittadini under 60 che avrebbero dovuto ricevere la seconda dose oggi con Astrazeneca non si dovessero presentare, riceveranno un sms con un nuovo appuntamento nei prossimi giorni». (umbriaON)

(ITALPRESS) – “Le raccomandazioni del Cts saranno dal Governo tradotte in modo perentorio, quindi non solo come raccomandazione”. (Toscana Media News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr