Sei placche e diciotto viti: così il viso di Osimhen è stato "ricostruito"

Sei placche e diciotto viti: così il viso di Osimhen è stato ricostruito
La Gazzetta dello Sport SPORT

Non è stato un trauma da urto, bensì da compressione: la forza cinetica generata dallo schiacciamento del viso di Osimhen contro quello di Skriniar ha creato un danno devastante.

Parla il professor Tartaro, che ha operato l'attaccante del Napoli: "Presto per parlare di tempi di recupero, ma l'intervento è perfettamente riuscito". Victor Osimhen ha subìto un infortunio devastante.

Per ricomporre le fratture ho dovuto inserire sei placche e ben diciotto viti". (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Leggi anche – Operazione Osimhen, parla il chirurgo: il punto sui tempi di recupero. Osimhen operato, spunta audio choc: rivelazioni del chirurgo. Il Professor Giampaolo Tartaro – come riporta Notizie. (CalcioToday.it)

Avrà avuto una ventina di fratture, Osimhen è finito come sotto una pressa». Non è stato semplice l'intervento chirurgico cui è stato sottoposto oggi Victor Osimhen. (Il Mattino)

L'attaccante nigeriano è stato costretto a fermarsi in allenamento per un problema di natura muscolare. Infortunio per Osimhen, il Napoli lo perde per il derby contro la Salernitana. Il Napoli perde per infortunio Victor Osimhen. (Calcio Fanpage)

Il Mattino:" Osimhen è finito sotto una pressa"

Quando si sentirà bene sono convinto che chiederà anche di giocare la Coppa d'Africa che, al momento, gli viene negata". Raffaele Auriemma, giornalista, ha fatto un focus sullo sfortunato attaccante del Napoli, Victor Osimhen. (AreaNapoli.it)

E’ così che Lucca potrebbe finire in azzurro anticipatamente, con la concorrenza spiazzata dalla mossa, resa inevitabile dall’infortunio che ha messo ko Osimehn, del Napoli Sul classe 2000 ex Palermo c’è già da tempo l’attenzione del Napoli, come anche di Milan, Inter e Fiorentina. (Calcio mercato web)

Il Mattino oggi in edicola apre con le parole del professore che ha operato Victor Osimhen dopo la frattura multipla allo zigomo rimediata contro l'Inter: "Osimhen è finito sotto una pressa". "E non è l'unica cattiva notizia in casa Napoli: ieri si è fermato anche capitan Insigne" ricorda il quotidiano (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr