VIDEO - Chiariello attacca Gattuso: "E' da codice penale insistere su Bakayoko!"

VIDEO - Chiariello attacca Gattuso: E' da codice penale insistere su Bakayoko!
Tutto Napoli SPORT

Questo allenatore ha ridotto la squadra al lumicino, insistere oggi su Bakayoko è da codice penale!”

Se in questo mese vedi la differenza tra Atalanta e Napoli, dici ‘questa è una squadra contro una squadretta’.

Poi lui dice di non dobbiamo chiedergli le dimissioni perché ha famiglia e allora io alzo le mani.

De Laurentiis deve decidere se dargli un altro mese di tempo per allenare la squadra senza gli alibi degli infortuni, poi se fa male si prende le responsabilità. (Tutto Napoli)

Se ne è parlato anche su altri media

Un silenzio stampa che inizia da oggi e che non si sa quando avrà fine. L'edizione online del Corriere dello Sport lancia un articolo in merito al silenzio stampa del Napoli titolando: "Ordine di De Laurentiis, Napoli in silenzio stampa". (CalcioNapoli24)

Se fosse stato per me l'avrei cacciato dopo la partita tra Napoli e Torino. Gattuso ha commesso poi un reato da codice penale. (CalcioNapoli24)

La colpa è vostra che non avete rimediato, siete vergognosi altro che Gattuso. La cosa più grave secondo l’ex giocatore, è stata la mancata collaborazione tra i vari settori dirigenziali della società (CalcioNapoli1926.it)

Chiariello è una furia: “Gattuso? Andava cacciato dopo Napoli-Torino! Due i nomi per sostituirlo”

Immagino che si punti molto sulla settimana tipo di allenamento (dopo la probabile eliminazione dall'EL) ed al recupero degli infortunati per cercare di raggiungere l'obiettivo quarto posto" (CalcioNapoli24)

Il Napoli ha comunicato alla Lega Serie A la sua decisione di chiudersi in silenzio stampa. La società partenopea sceglie dunque di non parlare con i giornalisti dopo la pesante goleada subita a Bergamo, culmine di un periodo difficile per la squadra di Gattuso, alle prese con una forte involuzione sotto l'aspetto del gioco e con una lunghissima lista di indisponibile. (Fantacalcio ®)

Se vuoi cambiare adesso gli unici due nomi che puoi pensare adesso sono questi due” Il giornalista Umberto Chiariello, intervenuto nel consueto salottino post-gara di Canale21, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riprese dalla nostra redazione:. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr