Biden vuole cambiare le regole in Senato

Ticinonews.ch ESTERI

“Io sostengo il cambiamento delle regole in Senato per evitare che una minoranza di senatori possa bloccare le leggi sul diritto di voto”, ha proseguito.

Ci sono ancora quelli che hanno cercato di rubare le elezioni con la violenza, che vogliono il caos.

“Votare non può essere un problema per così tante persone.

“Il futuro dell’America non è al sicuro, la battaglia per la democrazia e per l’anima dell’America non è finita. (Ticinonews.ch)

Su altri giornali

“Dodici mesi fa questo presidente ha detto che il dissenso non dovrebbe portare alla secessione”, ha detto. Molti democratici chiedono al partito di utilizzare la sua maggioranza per imporre un cambio di regola e ridurre quel limite a una maggioranza semplice. (Cuore Blucerchiato)

L'approvazione è avvenuta prima della visita del presidente Joe Biden a Capitol Hill. - WASHINGTON, 13 GEN - La Camera del Congresso americano, a maggioranza democratica, ha dato il via libera a una legge per la a difesa del diritto di voto che contiene le norme del Freedom to Vote Act e del John Lewis Voting Rights Advancement Act. (Gazzetta di Parma)

Joe Biden torna a cavalcare uno dei suoi cavalli di battaglia ergendosi a protettore del più importante dei diritti costituzionali per tentare di fermare l'emorragia di consensi in vista delle elezioni di Midterm di novembre. (ilGiornale.it)

«Il futuro dell’America non è al sicuro, la battaglia per la democrazia e per l’anima dell’America non è finita. «Io sostengo il cambiamento delle regole in Senato per evitare che una minoranza di senatori possa bloccare le leggi sul diritto di voto», ha proseguito. (Corriere del Ticino)

Il Senato è diviso in 50-50 ed è sotto il suo controllo Democratici Dal vicepresidente, Kamala Harris. I senatori democratici rappresentano più elettori dei senatori repubblicani, spesso indicati dai sostenitori della riforma filippina. (Cuore Blucerchiato)

I senatori democratici rappresentano molti più elettori dei senatori repubblicani, un punto spesso sollevato dai sostenitori dello stallo delle riforme. Cinema Kirsten Lei ha indicato – o semplicemente confermato La pressione dei democratici per modificare le regole del Senato per consentire l’approvazione della legislazione sui diritti di voto è già destinata a fallire. (Generazione Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr