Milan-Genoa 3-1, Diavolo che fatica! Ma Leao e Giroud ribaltano Sheva

Milan-Genoa 3-1, Diavolo che fatica! Ma Leao e Giroud ribaltano Sheva
Pianeta Milan SPORT

È proprio il neo difensore rossoblù ad aprire le marcature in quel di San Siro, sovrastando un Theo Hernandez distratto in area di rigore.

I rossoneri approcciano la gara non al meglio, forse sottovalutando un avversario dimostratosi più che battagliero.

Male Ante Rebic a sinistra, ma il croato ha l'attenuante dell'essere stato fuori troppo tempo.

Entrano Rafael Leao, Brahim Diaz e Tiemoué Bakayoko, ma è il portoghese a toccare le corde giuste e a dare gli strappi necessari per cambiare marcia

Da qui in poi la svolta del Milan, che arriva dal triplo cambio di Stefano Pioli (Pianeta Milan)

Ne parlano anche altre fonti

Essere allenati da Sheva fa un grande effetto: spero di restare a lungo”. Ogni esperienza, però, ti fa crescere mentalmente e passo dopo passo ti ritrovi qui. (Buon Calcio a Tutti)

EXTRA TIME – Milan-Genoa 3-1 dopo i tempi supplementari (1-1) negli ottavi di finale di Coppa Italia. Pur provando a ribaltare la situazione, il Milan non riesce a sfondare ulteriormente il muro del Genoa e si va così ai supplementari. (Inter-News)

ESONERO – «Faccio le mie esperienze e vado avanti per la mia strada. Ascolta la versione audio dell'articolo. Andryi Shevchenko è intervenuto ai microfoni di Mediaset per commentare la sconfitta contro il Milan e il suo futuro al Genoa. (Calcio News 24)

Yeboah: «Felice di essere al Genoa, spero di imparare da Shevchenko»

"Oggi la partita è stata giocata molto bene. "I nuovi si sono inseriti molto bene". L'allenatore del Genoa si è soffermato anche sull'impatto dei nuovi acquisti: "Oggi è stata messa qualità in campo. (GianlucaDiMarzio.com)

Tra campionato e Coppa Italia, i rossoneri, hanno vinto 3 partite su 3. Nel corso di questa stagione, Leao ha già accumulato 7 gol e 5 assist, a fronte di 22 presenze complessive tra campionato, Coppa Italia e Champions League. (Calcio In Pillole)

GENOA– «Non mi aspettavo di arrivare così presto in Italia ma ho accettato subito. Essere allenato da lui fa un grande effetto e spero di imparare molto». (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr