Fisco: Mancato utilizzo credito welfare: quando è cumulabile con quanto maturato nel secondo anno

Ipsoa ECONOMIA

Con riferimento al comma 2 dell'articolo 51 del Tuir, la circolare n.

Nel caso di mancato utilizzo, in tutto o in parte, del credito welfare maturato nel primo anno, si ritiene che il lavoratore possa cumulare tale credito con quanto maturato nel secondo anno, vale a dire nel limite temporale di validità del piano, e a condizione che tali somme non siano in ogni caso convertibili in denaro

Con la risposta a interpello n. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Chi può presentare il modello IVA TR. Possono presentare il modello IVA TR i contribuenti che versano in una delle situazioni indicate dall’art I titolari di partita IVA con IVA a credito possono richiedere il rimborso infrannuale, anche per procedere mediante compensazione, mediante presentazione esclusivamente telematica del modello. (Ipsoa)

Piano vaccinale da 13 mil… - LorellaPresotto : RT @AndFranchini: Fisco, 35 milioni di cartelle pronte a partire senza un’altra proroga - Piero42395724 : RT @AndFranchini: Fisco, 35 milioni di cartelle pronte a partire senza un’altra proroga - lucabattanta : RT @AndFranchini: Fisco, 35 milioni di cartelle pronte a partire senza un’altra proroga -. (Zazoom Blog)

Tra i partiti del centrosinistra c’è infatti chi sarebbe più favorevole ad una ripresa morbida della riscossione, con un occhio di riguardo per chi ha maggiormente sofferto della crisi pandemica e riportato . (Zazoom Blog)

Sono richieste competenze in analisi dei dati di informatica e di controllo fiscale Sono state annunciate nuove assunzioni e un nuovo organico per il personale dell’Agenzia delle Entrate. (Tecnoandroid)

A occuparsi dell’invio effettivo delle carte esattoriali, insieme all’Agenzia delle Entrate, potrebbe essere Poste Italiane. Laddove dovesse cessare il blocco ai pagamenti, l’invio delle cartelle esattoriali sarebbe dilazionato da qui al mese di Dicembre (Tecnoandroid)

Se non si interviene su questo fronte con vere semplificazioni che invertano la continua lievitazione di modelli e istruzioni necessarie alla dichiarazione dei redditi Volendo considerare soltanto il modello da utilizzare per le persone fisiche (Redditi PF 2021), le istruzioni per la compilazione sono di ben 366 pagine, 25 in più rispetto al 2020. (Ratio Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr