Draghi, la decisione su palestre e piscine: il nuovo Dpcm sull'emergenza Covid

Draghi, la decisione su palestre e piscine: il nuovo Dpcm sull'emergenza Covid
AreaNapoli.it INTERNO

Mario Draghi si è confrontato con il Comitato Tecnico Scientifico.

In arrivo la decisione su palestre, piscine, sale gioco e bingo.

Ovviamente molto dipenderà anche dalle campagne vaccinali

Una brutta notizia, dunque, per tutti gli sportivi che dovranno adeguarsi e organizzarsi da soli per continuare ad allenarsi nel pieno rispetto delle restrizioni.

Ed inoltre no all'apertura di sale gioco e sale bingo e ai corsi pomeridiani per bambini. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre testate

Solo più avanti, quindi, si valuteranno gli indicatori, che potrebbero essere rivisti in un secondo momento e che potrebbero essere fondamentali per valutare la possibile riapertura degli impianti per le attività sportive con lo scaglionamento degli ingressi in queste strutture (AssisiSport)

Il decreto entrerà in vigore dal 6 marzo e sarà valido fino a martedì 6 aprile, il giorno dopo Pasquetta. La bozza del nuovo Dpcm (TrevisoToday)

“Dpcm valido fino al 6 aprile. Draghi, il nuovo Dpcm sino al 6 aprile: “Palestre e piscine chiuse un altro mese, sui ristoranti dialogo aperto”. (Casteddu Online)

Riapertura palestre, le disposizioni del CTS: gli aggiornamenti

E, in accordo con il Cts, che al vertice con il Governo ha portato dati e tabelle per nulla incoraggianti, gela le riaperture di alcune attività. Insomma, il Cts sostiene l’ala rigorista del governo e fosse per lui, il Dpcm in scadenza il 5 marzo andrebbe riconfermato fino a Pasqua (Vanity Fair Italia)

Per il momento il governo pare sposare la via della prudenza indicata. Secondo il Comitato tecnico scientifico l’impianto del Dpcm che scadrà il 5 marzo sarebbe da confermare, allungando i tempi di chiusura di palestre e piscine almeno per qualche altra settimana. (AvellinoToday)

Se qualche settimana fa, in occasione dell’uscita dell’ultimo DPCM targato Conte, sembrava esser stata fissata una data per la possibile riapertura delle palestre, ora il rientro nei centri fitness sembra inesorabilmente destinato a slittare ancora. (BlogLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr