Crisanti: «Se salta il vaccino AstraZeneca, rischiamo di avere migliaia di morti nei prossimi mesi» – L’intervista

Crisanti: «Se salta il vaccino AstraZeneca, rischiamo di avere migliaia di morti nei prossimi mesi» – L’intervista
Open INTERNO

Se salta l’AstraZeneca, esponiamo l’Italia a migliaia di morti nei prossimi 6-7 mesi.

Non esistono dati che dimostrino come la somministrazione del vaccino sia stata necessaria e sufficiente a causare queste complicazioni.

C’è una correlazione tra i casi di trombosi e le somministrazioni del vaccino?

A parlare a Open è Andrea Crisanti, professore ordinario di microbiologia all’Università di Padova che si inserisce nel (delicato e controverso) dibattito relativo al caos AstraZeneca. (Open)

Su altre fonti

"Il rischio di un evento trombotico per chi ne soffre è 100 volte superiore se si prende un aereo che se si fa il vaccino Il vaccino è di nuovo al centro delle polemiche e di ulteriori indagini dopo che è stato rilevato un nesso tra AstraZeneca e trombosi. (Tuttosport)

Crisanti conclude dicendo che "alle donne giovani consiglierei AstraZeneca, senza dubbio". Il direttore del dipartimento di Microbiologia dell'Università di Padova: "I casi di trombofilia sono infinitesimali". (Sky Tg24 )

Ma lo dicono tutti non l’ho inventato io: 2 persone su 10mila, a rischio trombofilia, possono avere eventi avversi quando prendono un aereo, che è circa 100 volte superiore se fanno il vaccino”. “Ci stiamo tanto a preoccupare di un caso su 2,5mln di effetti trombotici, è chiaro che una persona in sovrappeso, che fuma, che ha più di 40 anni e prende estrogeni, ha un rischio maggiore”, ha aggiunto Crisanti (L'HuffPost)

Vaccino AstraZeneca, Crisanti: "E' tra i più sicuri"

Stamattina a Sky Tg24 rincara la dose: i Paesi che hanno bloccato la somministrazione del vaccino AstraZeneca "rispondono alle sensibilità, le percezioni e i sentimenti dei loro elettori. Cinque su 10mila, 500 su un milione, ovvero 500 volte in più degli eventi avversi di AstraZeneca. (il Resto del Carlino)

AstraZeneca è un vaccino “ tra i più sicuri . Su 35 milioni di persone immunizzate abbiamo una sessantina di casi di reazioni avverse, di cui forse dieci con decessi. È un vaccino che ha una complicazione grave ogni 2 milioni e mezzo di casi, difficilmente si raggiungono livelli di sicurezza come questo”. (Il Fatto Quotidiano)

Su 35 milioni di persone immunizzate abbiamo una sessantina di casi di reazioni avverse, di cui forse dieci con decessi. Il virologo a Buongiorno su SkyTg24: "È un vaccino che ha una complicazione grave ogni 2 milioni e mezzo di casi, difficile raggiungere questi livelli di sicurezza". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr