CdS - Inter-Genoa, le condizioni di Barella (crampi) e Skriniar (contusione) al momento non preoccupano

CdS - Inter-Genoa, le condizioni di Barella (crampi) e Skriniar (contusione) al momento non preoccupano
Fcinternews.it SPORT

Una sfida delicata in cui mancherà certamente Hakimi, squalificato dopo l'ammonizione rimediata ieri; da verificare, ma al momento non preoccupano, le condizioni di Nicolò Barella (crampi) e Milan Skriniar (contusione).

VIDEO - "LULA" DA URLO, ANCHE PER TRAMONTANA: DOMINIO INTER NELLA STRACITTADINA

Lo scrive il Corriere dello Sport.

Archiviato con enorme soddisfazione il derby di Milano, l'Inter - come vuole il suo allenatore Antonio Conte - da ieri sera ha già settato la testa alla prossima gara di campionato col Genoa (Fcinternews.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Al momento lo staff medico nerazzurro sembra tranquillo, entrambi saranno a disposizione di Conte Archiviata la netta vittoria sul Milan nel derby, Antonio Conte ha concesso due giorni di riposo alla squadra come meritato premio. (passioneinter.com)

Cossu e Barella sono legati da un grande rapporto di amicizia fin dai tempi delle stagioni condivise in Sardegna con il '97 dell'Inter che in più occasioni ha ammesso di essere cresciuto nel suo mito (GianlucaDiMarzio.com)

Barella continua dunque a dimostrare il suo affetto e la vicinanza all’ambiente della squadra che l’ha lanciato tra i professionisti. “Forza Andre“, questa la dedica. (passioneinter.com)

Inter, Barella dedica la vittoria nel derby a Cossu: "Forza Andre"

Oggi La Gazzetta dello Sport ha scelto voti differenti per alcuni giocatori dell’Inter vincenti nel derby di ieri col Milan. (SOS Fanta)

Una vittoria che vale, oltre ai tre punti, oltre al prestigio, anche l'allungo a +4 sullo stesso Milan, in vetta alla classifica. Il match di San Siro (preceduto da momenti di tensione fuori dallo stadio) finisce 3-0 per la squadra di Conte. (L'Unione Sarda.it)

Barella si è tolto la maglia di gioco e ne ha mostrata un’altra, con la scritta: “Forza Andre”. Pomeriggio difficile da dimenticare per Nicolò Barella, inesauribile nel centrocampo di Conte dal 1’ al 90’, e protagonista in positivo anche al termine del match. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr