Napoli fuori dalla Coppa Italia. Il Mattino: "Squadra senza sangue, con l'anima in pigiama"

Napoli fuori dalla Coppa Italia. Il Mattino: Squadra senza sangue, con l'anima in pigiama
TUTTO mercato WEB SPORT

Napoli fuori dalla Coppa Italia.

Il Mattino: "Squadra senza sangue, con l'anima in pigiama". vedi letture. Il Napoli esce dalla Coppa Italia in nove uomini, al termine di due tempi supplementari che sono stati "una specie di supplizio".

Una mattanza, quella della Fiorentina - scrive oggi Il Mattino -, che ha schiantato gli azzurri con un larghissimo 5-2.

È a tutti gli effetti un sogno interrotto, perché la Coppa Italia poteva essere uno degli obiettivi

La squadra di Spalletti è fuori perché "per tutto il secondo tempo, quando ha giocato in 11 contro 10 ha mostrato di essere senza sangue, con l'anima in pigiama, svagata, assente, altrove". (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Infine TMW: "Impatta bene il match colpendo un palo, ma poi rovina tutto con un fallo killer ai danni di Nico Gonzalez che gli costa il rosso diretto". I voti:. TMW: 4,5. Gazzetta dello Sport: 5. Corriere dello Sport: 4. (TUTTO mercato WEB)

Il rammarico è per la gestione della superiorità numerica nella ripresa, ma il punto dolente resta la condizione generale della squadra e di fronte ci sarà un Bologna arrabbiata dopo il ko di Cagliari dopo giorni senza allenamenti. (Tutto Napoli)

E si segna poco anche perché si conclude pochissimo oltre che per inspiegabile mancanza di precisione degli addetti ai lavori. “Azzurri stanchi penalizzati dai numerosi problemi”, serve con urgenza una terapia d’urto. (Napoli Magazine)

Napoli travolto dalla Fiorentina: la reazione di Spalletti a Castel Volturno

La grande fatica del Napoli ci dice che non esiste un altro Napoli, non senza Osimhen, non con queste seconde linee spente dentro, scoraggiate, magari anche stanche. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

I tesserati del Napoli vista l'eliminazione sconteranno la squalifica nella prossima stagione, mentre Dragowski non sarà a disposizione per la sfida tra Atalanta e Fiorentina, gara valida per i quarti di finale Il secondo allenatore del Napoli è stato fermato dal Giudice Sportivo per avere, al 38° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale rivolgendo agli ufficiali di gara espressioni ingiuriose. (Milan News)

Nella gara di lunedì gli azzurri proveranno a conquistare tre punti molto importanti per restare in piena zona Champions League, il vero obiettivo della stagione Spalletti cercherà soprattutto brillantezza e forze fresche per il riscatto. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr