Dybala: "Ora continuare così. Rinnovo? Speriamo in un bel finale"

Dybala: Ora continuare così. Rinnovo? Speriamo in un bel finale
JMania SPORT

Dybala: “Rinnovo?

Paulo Dybala ha parlato ai microfoni di Mediaset al fischio finale di Malmo-Juventus.

In gol su calcio di rigore, l’argentino non segnava nella competizione da circa 10 mesi: “Non sapevo che non segnavo in Champions da 10 mesi, mi aiuta tanto segnare, dal punto di vista mentale.

Speriamo in un bel finale”. Inevitabile la domanda sul prolungamento di contratto, alla quale Dybala non si sottrae: “Cerco di dare sempre il massimo, le parti stanno parlando e c’è grande attesa – conclude – speriamo che ci sarà un bel finale”

“Non venivamo da belle partite – ammette il numero 10 bianconero – ma questa è un’altra competizione, abbiamo fatto cosa dovevamo fare e dobbiamo continuare così”. (JMania)

Ne parlano anche altre testate

Ora dobbiamo continuare così”, ha spiegato Dybala Così Paulo Dybala dopo la notte di Malmoe, in cui è stato l’autore del secondo gol bianconero nel 3-0 della sua Juventus. (Virgilio Sport)

Forza Juve" Che resta l'obiettivo, così come sottolinea ancora Danilo: "Ora testa al campionato - scrive -, con la stessa fame e voglia di vincere! (ilBianconero)

Lo considero un bel viatico per il futuro, credo che questa sera Allegri veda il frutto del suo primo lavoro. Ma stasera direi finalmente una Juve promossa" (TUTTO mercato WEB)

Mediaset - Sabatini: "Il Malmo non vale il Napoli, ma la Juve ha dato risposta molto positiva"

Non ha ancora gettato la giacca a terra, ma Massimiliano Allegri è infuriato! A mandare su tutte le furie il tecnico bianconero, un calo di concentrazione dei suoi che hanno concesso il tiro da posizione pericolosa al ​Malmö. (ilBianconero)

Il calciatore dopo un inizio complicato – sono arrivate tre sconfitte in tre partite disputate – ha perso il posto da titolare, con Arteta che gli ha così preferito, nell’ultima gara di campionato, Aaron Christopher Ramsdale. (CalcioMercato.it)

Però è altrettanto vero che nel primo gol della Juventus toccano la palla tre giocaori, Cuadrado, Bentancur e Alex Sandro che a Napoli non c'era. Le sue parole riprese da Tuttojuve: Il Malmo ha la maglia simile a quella del Napoli, ma non vale il Napoli, questo è sotto gli occhi di tutti. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr