Bologna, Mihajlovic e l'amico Ibra: "Con lui in squadra, adesso saremmo in Europa League"

Bologna, Mihajlovic e l'amico Ibra: Con lui in squadra, adesso saremmo in Europa League
TUTTO mercato WEB SPORT

Semplice, Ibrahimovic".

L'attuale tecnico del Bologna si sofferma molto sulla figura dell'attaccante svedese, sottolineando anche "se avessimo preso Ibra in questo momento saremmo in zona Europa League"

Bologna, Mihajlovic e l'amico Ibra: "Con lui in squadra, adesso saremmo in Europa League". vedi letture. "Le differenze tra il mio Milan e quello attuale di Pioli?

Col sorriso in volto, Sinisa Mihajlovic risponde così alla domanda durante il collegamento con la trasmissione Tiki Taka. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

La partecipazione, insieme all’amico Ibra, non è poi così sorprendente. Da quanto trapela in Riviera e confermano al Bfc, l’appuntamento dovrebbe essere per giovedì 4 marzo (Tuttobolognaweb)

Ibrahimovic non ha segnato ma ha fatto quello che doveva fare”. Sulla favorita per lo Scudetto: “Il discorso non è chiuso ma la squadra più accreditata per vincerlo è sicuramente l’Inter” (Milan News)

Rummenigge dimentica la Juve Mihajlovic ha svelato quale squadra, secondo lui, è la candidata numero 1 per vincere lo scudetto di quest’anno. Mihajlovic, durante un intervento a distanza con il programma televisivo Tiki Taka, ha parlato del derby di Milano vinto dall’Inter e ha svelato quale sia per lui la principale candidata allo scudetto. (Juventus News 24)

Mihajlovic: "Ibrahimovic a Sanremo? Se si allena e gioca bene, per me può fare quello che vuole"

Chissà se era questa la visibilità nazionale che il Bologna voleva avere grazie alla popstar Sinisa, ormai ospite in tv più spesso di Galli e Cacciari Per variare un po', qualche volta Sinisa potrebbe anche rispondere che con Messi o Ronaldo allora il Bologna sarebbe in Champions League. (La Repubblica)

2 Intervenuto ai microfoni di Tiki Taka , l'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, ha espresso la propria opinione sul derby e chiarito come a suo modo di vedere l'Inter sia più forte del Milan. "Ho visto la partita, Ibra ha fatto quello che doveva fare. (Calciomercato.com)

Se si allena e gioca bene, per me può fare quello che vuole". "A Bologna sto bene, anche sono una persona ambiziosa e mi sarebbe piaciuto fare qualcosa di più importante. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr