SONDAGGIO - Lazio - Sampdoria: ecco il vostro migliore in campo

SONDAGGIO - Lazio - Sampdoria: ecco il vostro migliore in campo
La Lazio Siamo Noi SPORT

La Lazio torna al successo.

Dopo il ko di San Siro le aquile battono la Sampdoria all'Olimpico e riavvicinano le prime posizioni.

Medaglia d'argento per Luis Alberto (30%), seguito da Milinkovic-Savic (20,2%), che si posiziona sull'ultimo gradino del podio.

Atalanta, Gasperini: “Direzione di gara pesante, sono furioso". Luis Alberto, l'omaggio dalla Spagna: "Lui la luce nel centrocampo della Lazio". (La Lazio Siamo Noi)

Su altre testate

Ho visto solo un'inquadratura, non si riesce a vedere molto ma va bene quello che decide il Var". Intanto i tifosi non ci stanno e insorgono ancora una volta sui social. (telenord.it)

Il 51enne allenatore abruzzese, per quanto sia uno dei professionisti più quotati dagli addetti ai lavori, è incappato in un'altra stagione negativa: oggi il Cagliari lo ha esonerato, dopo la sconfitta interna con il Torino. (Primocanale)

LEGGI ANCHE – Il Real Madrid aiuta la Sampdoria: «Ecco come battere l’Atalanta». Nelle ultime cinque giornate, i blucerchiati hanno conquistato 7 punti, grazie alla vittorie contro Parma e Fiorentina, intervallate dal pareggio con il Benevento e dalle sconfitte esterne contro Juventus e Lazio (Sampdoria News 24)

Keita ricorda la sua avventura alla Lazio: «Fiero del mio passato» – FOTO

Albin Ekdal è la scelta più naturale, ma dovesse esserci nuovamente la defezione di Thorsby per Ranieri sorgerebbe qualche grattacapo in più. In seconda battuta dovrà decidere chi sarà a sostituire Adrien Silva, squalificato. (Sampdoria News 24)

Keita Balde ricorda il suo passato alla Lazio, club che ha sfidato proprio sabato all’Olimpico. «Fiero del mio passato, orgoglioso del mio presente, fiducioso del mio futuro» (Lazio News 24)

Probabilmente, raggiunta virtualmente la salvezza, società e squadra si accontentano inconsciamente dell’onesto tran tran sino al termine della stagione L’arbitro Massa lascia salomonicamente proseguire, il Var Di Paolo non interviene, Quagliarella nemmeno protesta e dopo la partita Claudio Ranieri si affretta a dichiarare che quello non era rigore. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr