L’analisi tattica di Sassuolo-Roma. Caduta libera con vista sul settimo posto: al Mapei ennesima pagina di una stagione deludente

L’analisi tattica di Sassuolo-Roma. Caduta libera con vista sul settimo posto: al Mapei ennesima pagina di una stagione deludente
RomaNews SPORT

Ora Djuricic viene attenzionato in base alla zona dove staziona da Diawara o da Pellegrini, quando prima se lo facevano sfilare alle spalle.

– Trenta giorni in caduta libera, con vista sul settimo posto.

I neroverdi vogliono fare scivolare in ampiezza la Roma in un 3-5-2 che occupa bene il campo e ricacciare la i giallorossi indietro

Proprietà che dopo una stagione, se non altro, potrà avere le idee chiare su quali strade percorrere per riconsegnare una dimensione più consona alla propria realtà sportiva. (RomaNews)

La notizia riportata su altri media

Il primo tempo vede i giallorossi partire a rilento, mentre il Sassuolo ha un altro passo e schiaccia gli uomini di Fonseca. Pareggio che rischia di costare caro alla Roma di Fonseca, che vede la possibilità di accedere ai primi quattro posti del campionato allontanarsi sempre di più. (LAROMA24)

Peccato per aver dormito in occasione del primo gol avversario. Pau Lopez 6,5: un paio di buone uscite e il miracolo sul tiro di Raspadori nell’azione precedente al primo pareggio del Sassuolo. (Voce Giallo Rossa)

Dobbiamo, anzi è benefico immaginarsi un Sassuolo senza di lui. Il Sassuolo ha finito la partita con Haraslin (un esterno alto) entrato al posto di un terzino (Toljan). (Calciomercato.com)

Fonseca vede un’altra partita: «Abbiamo giocato bene»

Ennesimo confronto duro tra i giocatori e Paulo Fonseca. Nei giocatori questo ha generato non pochi malumori, anche se Fonseca ha ribadito la volontà di provarci fino alla fine sia in campionato che in Europa League. (ForzaRoma.info)

Pellegrini è il primo giocatore italiano della Roma ad aver segnato almeno cinque gol e realizzato sei assist in una singola stagione di Serie A. Leggi anche: Ibanez, Veretout e Villar in campo ad Amsterdam. (Pagine Romaniste)

Potevamo portarla a casa, è stato pesante non farlo, però la squadra si è comportata bene e giocando così ne vinceremo altre». Eppure Fonseca diffonde messaggi positivi: «Dal punto di vista strategico abbiamo fatto una buona partita. (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr