VACCINI, PASSAGGIO A PIATTAFORMA POSTE E TEMPORANEO STOP PER PIATTAFORMA REGIONE

VACCINI, PASSAGGIO A PIATTAFORMA POSTE E TEMPORANEO STOP PER PIATTAFORMA REGIONE
ReteAbruzzo.com INTERNO

Per consentire l’entrata in funzione della nuova piattaforma Poste, prevista per la giornata di domani, dalle 23.59 di questa sera sarà chiusa la piattaforma telematica regionale per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per i nati tra il 1942 e il 1946.

Si tratta di uno stop temporaneo, indispensabile per consentire il passaggio al nuovo sistema.

Tutti coloro (nell’ambito della stessa categoria 1942-46) che si erano già registrati sulla piattaforma della Regione riceveranno una mail o un sms da parte del sistema Poste, con le indicazioni per accedere alla procedura di prenotazione della vaccinazione (con la scelta di luogo e data tra quelle disponibili). (ReteAbruzzo.com)

La notizia riportata su altri giornali

Oltre alla modalità online, è possibile prenotare anche attraverso il call center dedicato - telefonando al numero verde 800.00.99.66 attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 (esclusi sabato e festivi) – attraverso i 687 sportelli Postamat e tramite il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane che possono inserire in agenda gli appuntamenti richiesti dai cittadini appartenenti alla categoria interessata. (CataniaToday)

Ora è il meccanismo degli sms ai super fragili che sembra aver toppato La Regione rimette mani alla vaccinazione dei soggetti fragili puntuale arriva il caos. (La Repubblica Firenze.it)

Due le persone decedute. Nel documento le informazioni Comune per Comune e le informazioni utili per effettuare la prenotazione per i test rapidi e per effettuare il vaccino (h24 notizie)

Vaccini: stop momentaneo alle prenotazioni per gli ultrasettantenni

L’attenzione adesso è puntata sul 20 aprile, quando scadrà l’ordinanza della regione Viterbo - Comune - Richiesto da Andrea Micci (Lega) - Buzzi (FdI): "Paghiamo per l'inerzia altrui". (Tuscia Web)

In particolare con il progetto ‘Ossigeno’, la Regione Lazio contribuisce all’abbattimento delle emissioni inquinanti e ad aumentare, grazie alla fotosintesi clorofilliana, la cattura della CO2 atmosferica. (Tuscia Web)

L’assessorato regionale alla Salute informa che dalle 23.59 di questa sera, giovedì 8 aprile, la piattaforma telematica regionale per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per i nati tra il 1942 e il 1946 sarà chiusa per consentire il passaggio al nuovo sistema. (ChietiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr