L'Abruzzo supera le 250 mila dosi di vaccino anti Covid somministrate: sono il 79,4% di quelle disponibili

L'Abruzzo supera le 250 mila dosi di vaccino anti Covid somministrate: sono il 79,4% di quelle disponibili
IlPescara SALUTE

Il dato è disponibile sul portale del Governo per il monitoraggio della campagna vaccinale nel nostro Paese.

Si tratta del 79,4% delle dosi attualmente disponibili, pari a 316.730.

Sono 251.474 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 16.16 del 6 aprile.

In Italia sono complessivamente 11.344.180 le dosi somministrate

Analizzando invece le fasce d'età, in Abruzzo 87.469 dosi sono andate agli over 80, 21.361 agli over 90 e 10.922 agli over 70. (IlPescara)

Su altre fonti

Abbiamo sentito le associazioni di diverse categorie di disabili e considerato la presa in carico di famigliari e caregiver che prestano le cure, in modo continuativo, in ambiente domestico Donini ha affermato che la Regione “si attiene al piano vaccinale nazionale e penso che questo paghi: prima la priorità agli anziani poi alle categorie fragili. (CesenaToday)

Secondo i dati in possesso al Comune di Monreale, infatti, sono 151 gli attuali positivi all’interno del territorio. Trend in aumento. Un dato in netto aumento che segue un trend simile alla maggior parte dei comuni della Provincia di Palermo. (Monrealelive.it)

“Alcuni pensano che il vaccino abbia controindicazioni tali da preferire di non farlo – ipotizza il dg – altri forse lo rifiutano a priori” Così il direttore generale del Policlinico dopo il decreto del governo. (LaPresse)

Il Covid torna alla "Come d'incanto", 13 positivi nonostante il vaccino

Tutto ciò di cui avrete bisogno per provare queste funzionalità è un dispositivo Android supportato e l’ultima versione del browser Chrome Con le API WebXR, Google da la possibilità di sfruttare il mondo della realtà aumentata e virtuale all’interno di un browser web direttamente da smartphone. (HelpMeTech)

Iniezioni direttamente in auto, riservate a persone fragili non deambulanti. In Campania arriva il primo drive-in dove saranno somministrate le dosi di vaccino anti-Covid19. (Fanpage.it)

Degli otto anziani positivi, uno ha ricevuto ad inizio anno la dose Moderna gli altri sette il Pfizer. Sono attualmente tredici i positivi nella struttura di via primo settembre, rilevati dopo l'effettuazione dei test molecolari da parte dell'Asp. (MessinaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr