Covid: vaccini obbligatori per i sanitari, entro oggi la comunicazione alla Regione

Covid: vaccini obbligatori per i sanitari, entro oggi la comunicazione alla Regione
Risoluto SALUTE

A dover provvedere ciascun Ordine professionale territoriale e i datori di lavoro di coloro che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie, socio-assistenziali, pubbliche o private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali

L’obbligo discende dal decreto legge dello scorso primo aprile (articolo 4) e per la Regione Siciliana la segnalazione va inviata per posta elettronica alla mail vaccini. (Risoluto)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In Italia sono complessivamente 11.344.180 le dosi somministrate Sono 251.474 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 16.16 del 6 aprile. (IlPescara)

Purtroppo, ci sono pochi vaccini, ma noi siamo pronti a mettere in campo la migliore organizzazione possibile, eseguendo vaccinazioni negli hub, nelle farmacie e nelle aziende”. Tagliaferri si è detto soddisfatto, ma ha ricordato che “non in tutte zone la vaccinazione viaggia allo stesso ritmo (ravennanotizie.it)

A Pasqua c'è stata una frenata e qualche disguido. Il principale problema è l'approvvigionamento. (Il Sole 24 ORE)

Vaccino Covid, Lopalco: “No alle fake news, non fate terapie anticoagulante fai-da-te prima della dose”

“Si tratta prevalentemente di insegnanti, inseriti nel target per questo vaccino”, spiega all’ANSA il responsabile dell’Area di epidemiologia e profilassi-vaccino profilassi dell’Ats-Assl di Cagliari Gabriele Mereu, impegnato con gli operatori sanitari nell’hub della Fiera del capoluogo. (Orizzonte Scuola)

Ma la politica, quella che gestisce la salute dei cittadini cosa ha fatto di reale? O meglio hanno detto troppo per emergere dal buio dei laboratori dove avrebbero forse occupato meglio il loro tempo. (Il Fatto Quotidiano)

Purtroppo leggo addirittura di convenzioni con laboratori privati per eseguire tali test a prezzo di saldo e viene millantato un supposto supporto della Regione Puglia in tal senso – Qualora la comunità scientifica dovesse indicare qualsiasi esame diagnostico utile al fine di migliorare la sicurezza di qualsiasi procedura medica, sarebbe incluso nei livelli di assistenza ed offerto a carico del Servizio Sanitario” Vaccino Covid, Lopalco: “No alle fake news, non fate terapie anticoagulante fai-da-te prima della dose” Di. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr