Argentina, Lautaro festeggia sui social: “Felici per la vittoria, obiettivo qualificazione”

fcinter1908 SPORT

Venerdì notte la formazione di Scaloni incontra il Perù: l'interista resta a disposizione?

La squadra di Scaloni ha ancora un impegno, quello di venerdì notte contro il Perù.

Lautaro Martinez festeggia sui social la vittoria della Nazionale argentina contro l'Uruguay.

Felici per la vittoria, continuiamo a lavorare per raggiungere il nostro obiettivo".

Il giorno dopo, alle 18, all'Olimpico si giocherà Lazio-Inter: la Nazionale libererà prima il Toro e Correa perché arrivino in tempo?

(fcinter1908)

Ne parlano anche altre testate

Uno sfogo, un’emozione per nulla da poco catturata dalla potenza di un’immagine prepotente che le telecamere hanno restituito senza filtri aggiuntivi per spiegare quanto avesse peso, nell’economica della carriera in Nazionale di Lautaro Martinez, questa partita. (Virgilio Sport)

L’attaccante dell’Inter era in dubbio alla vigilia per un affaticamento muscolare, ma il c. Lionel Scaloni ha deciso di schierarlo comunque al centro dell’attacco e Lautaro Martinez ha saputo ripagare la sua fiducia nel migliore dei modi. (Corriere della Sera)

Dobbiamo continuare su questa strada, con la stessa umiltà e senso di responsabilità che ci hanno portato fino a qui" L'attaccante dell'Inter, protagonista del match contro l'Uruguay, una volta richiamato in panchina si è lasciato andare ad un pianto ininterrotto. (AreaNapoli.it)

Scaloni aveva richiamato il Toro in panchina già al 65′, per inserire il suo compagno di squadra Correa. Dopo una prestazione con gol e assist, Lautaro meritava l’ovazione dello stadio e un po’ di riposo (CalcioToday.it)

Continua il momento magico di Lautaro Martinez, in gol anche questa notte nella partita tra Argentina e Uruguay. "Sarò grato alla mia famiglia per tutta la vita". “Per mia figlia, la mia famiglia, che oggi era presente allo stadio, più che altro per questo (GianlucaDiMarzio.com)

L'azzurro, dopo il gol al Belgio, è già tornato alla Pinetina insieme a Dimarco e Bastoni, mentre l'argentino tornerà direttamente a Roma nella notte tra venerdì e sabato insieme a Correa, l'altro ex di giornata. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr