Vaccino Covid, tutto pronto per le prenotazioni delle persone disabili

Vaccino Covid, tutto pronto per le prenotazioni delle persone disabili
IVG.it INTERNO

“Come Linea Condivisa siamo venuti a conoscenza CHE sembrerebbe esserci anche una contraddizione tra il sistema che prenota la persona disabile e i caregivers che dovrebbero invece essere prenotati, probabilmente, dai medici di medicina generale” afferma Pastorino.

Da domani, giovedì 8 aprile, le prenotazioni saranno attivate anche tramite il numero verde 800938818.

A partire dalle ore 23 di questa sera, mercoledì 7 aprile, attraverso il portale apposito prenotovaccino. (IVG.it)

Su altre testate

(Adnkronos Salute) - C'è un dato che allarma nella corsa della campagna vaccinale verso l'obiettivo delle 500mila immunizzazioni al giorno: 2,6 milioni di dosi ferme nei frigoriferi delle Regioni. Un dato non cattivo e che indica come quasi tutte le dosi vengono fatte" (ciociariaoggi.it)

Il piano per le vaccinazioni anti-Covid in azienda. Le aziende dovranno presentare un piano all’Ats di riferimento, specificando il numero di dosi richieste sulla base dell’adesione dei lavoratori, così che si possa progettare la distribuzione. (Prima la Martesana)

I dati della settimana in corso saranno influenzati al ribasso dalla doppia festività. La messa in sicurezza della popolazione anziana è un obbligo, ma non un lasciapassare per riprendere le attività senza regole (Il Sole 24 ORE)

Vaccinazioni nelle aziende, approvato il protocollo. Ecco le procedure

Modalità del trattamento. Il trattamento dei dati personali avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, pertinenza, liceità e trasparenza imposti dal GDPR. Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati. (amiatanews.it)

Per la prenotazione è necessario avere sotto mano la tessera sanitaria e il codice fiscale Inoltre da domani, giovedì 8 aprile, sarà possibile prenotare anche il numero verde 800938818. (IMPERIAPOST)

Raccomanda inoltre, per le attività produttive, che siano limitati al massimo gli spostamenti all’interno dei siti e contingentato l’accesso agli spazi comuni Vaccinazioni nelle aziende, approvato il protocollo. (L'Eco di Bergamo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr