Milano. Prefetto sospende carica a Sindaco di Opera arrestato

Milano. Prefetto sospende carica a Sindaco di Opera arrestato
MI-LORENTEGGIO.COM. ECONOMIA

Lo ha deciso il prefetto di Milano Renato Saccone, così come accade quando amministratori sono raggiunti da ordinanza di custodia cautelare.

Le sue funzioni saranno quindi svolte dal vicesindaco del centro alla porte di Milano, Ettore Fusco

(mi-lorenteggio.com) Opera, 8 aprile 2021 – E’ stato sospeso dalla carica di sindaco Antonio Nucera, posto oggi agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Milano. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altre fonti

Anche il presidente Urs Rohner è nel mirino: ha messo sul piatto la rinuncia al suo compenso da 1,5 milioni di franchi per il 2020 "Riconosco che questi casi hanno causato notevole preoccupazione tra tutti i nostri stakeholder", ha detto Gottstein la cui poltrona è diventata traballante a seguito del calo azionario della banca. (la Repubblica)

Lo stesso CS ha affermato che senza le operazioni palesemente scentrate non ci sarebbe la perdita di circa 900 milioni di franchi per il primo trimestre 2021 che ora la banca prevede, perché le attività nel complesso stavano andando bene. (Corriere del Ticino)

Mentre le borse segnano nuovi record e quasi fanno dimenticare la crisi sanitaria ed economica in corso ormai da un anno, i rischi finanziari incombono. Rischi finanziari accresciuti dalle banche centrali. (Investire Oggi)

Archegos, un caso da 4,4 miliardi

Roma, 7 apr. Così il ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini rispondendo al question time alla Camera. (LaPresse)

Chin è stato uno dei vincitori nella riorganizzazione messa in atto da Gottstein la scorsa estate, quando l’area trading è stata unita all’area investimenti Secondo fonti ascoltate da Bloomberg, il gruppo starebbe pensando di risparmiare – almeno nel breve termine – l’amministratore delegato Thomas Gottstein. (Bluerating.com)

La vicenda vanifica così gli ottimi risultati altrimenti ottenuti dalla banca nel primo trimestre, che si chiuderà con una perdita di circa 900 milioni di franchi. Ci sarà inoltre un taglio da 41 milioni nei compensi per l’executive board mentre il CdA ritirerà la sua proposta sui bonus (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr