Rianimazione Chivasso, 8 nuovi posti, 300mila euro per i locali

Rianimazione Chivasso, 8 nuovi posti, 300mila euro per i locali
La Sentinella del Canavese ECONOMIA

Ora, invece, la realizzazione è fattibile e il nuovo finanziamento regionale permetterà la creazione di 8 posti letto aggiuntivi di terapia intensiva nei locali della ex day surgery.

Dieci erano i posti da potenziare nel piano Arcuri, otto quelli del piano regionale per un totale di 34 a pieno regime

Chivasso, in base alle tabelle della Regione, con 6 posti strutturali in Rianimazione prima della pandemia, ne ha allestiti altri 10 provvisori nella prima fase. (La Sentinella del Canavese)

La notizia riportata su altri media

«L’istituto si è organizzato al meglio per sfruttare l’esistente – conferma la preside – ma avremo bisogno di una nuova ala. I due primi posti sono per gli indirizzi tecnico -turistico e chimico, il terzo per il liceo linguistico (La Sentinella del Canavese)

Occorre poter valutare il business plan a partire dall'aspetto finanziario, viste le ingenti risorse in gioco. Proprio in quest'ottica l'Agenzia sta lavorando da un anno su progetti di sviluppo economico, territoriale in particolare sulle tematiche tecnologiche e digitali» (La Sentinella del Canavese)

Stavolta, sono 13 i positivi tra alunni e personale, un fatto che ha portato la dirigente scolastica Roberta Subrizi a decretare la chiusura per una settimana. I 95 studenti torneranno dunque di nuovo in Dad. (La Sentinella del Canavese)

Addio a Di Benedetto, medico di famiglia ed ex Podestà del Carnevale di Ivrea: ucciso dal Covid

Ha lasciato sgomenti tutti, in città, la notizia della scomparsa del dottor Vincenzo Di Benedetto, 68 anni, avvenuta venerdì 19, alla Clinica eporediese dove era ricoverato da dicembre. Enzo era medico, ricercatore, libero pensatore, artista e quindi in possesso dei talenti migliori per chi si dedica all’arte medica sul territorio (La Sentinella del Canavese)

Sono cento le matricole nella sede di Castellamonte del Liceo artistico che nel 2022 taglierà l’importante traguardo del secolo di attività come Scuola d’arte. Tutti gli indirizzi sono gettonati, ma il linguistico e le scienze applicate sono in testa al gradimento. (La Sentinella del Canavese)

Addio a un uomo, a un medico che ha pagato in prima persona l'impegno accanto alla sua comunità, in questi tempi difficili scanditi dalla sofferenza del contagio. Il suo impegno attento e scrupoloso e le sue qualità umane resteranno indelebili nel ricordo dei suoi concittadini e pazienti. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr