Calciomercato Juventus, clamoroso Sky: “Allegri ha fatto saltare un colpo”

Calciomercato Juventus, clamoroso Sky: “Allegri ha fatto saltare un colpo”
Juvenews.eu SPORT

La Juve sta lavorando proprio in questo senso, fianco a fianco al proprio allenatore.

Che, secondo le ultime notizie riportate da Sky Sport, avrebbe già iniziato ad esercitare il suo "potere" sul mercato.

In poche parole: ogni cessione e ogni acquisto deve passare da lui e dal suo via libera.

Il pieno potere sulle questioni di calciomercato è stato uno dei caposaldi sui quali è stato fondato il nuovo corso targato Allegri. (Juvenews.eu)

Ne parlano anche altre testate

Il club parigino, infatti, avrebbe in Camavinga il primo obiettivo di mercato in mediana, ma potrebbe anche decidere di virare su Arthur a queste cifre (Tutto Juve)

Divertente la risposta del capitano: «Sta facendo più gol di me!» Adesso ogni volta che vedo la mia 10 della Juve penso a lui». (Juventus News 24)

E non potrebbe essere altrimenti, visto che il calciomercato è alle porte e il club bianconero è chiamato ad intervenire tanto e bene. La certezza è che praticamente ogni reparto verrà ritoccato, sia con cessioni che ovviamente con nuovi colpi in entrata. (Juvenews.eu)

Arthur, la Juve accetterebbe 35 milioni di euro: c'è il PSG

Solo che la Juve è lui, nel bene e nel male. Per non finire prigionieri degli equivoci degli ultimi due anni, Allegri e società devono essere espliciti subito, impostando il rapporto su basi “collettivistiche”: turnover, divisione più equa dei compiti, punizioni non più appaltate, insomma Ronaldo quasi come gli altri. (Tutto Juve)

A rispondere alla domanda, nell'intervista al Corriere della Sera, è Alessandro Del Piero: "Parlare di colpe non mi pare giusto per Andrea, e a dire il vero per qualsiasi allenatore, non esiste una stagione al di sotto delle attese da imputare a un solo componente. (TUTTO mercato WEB)

DETERMINANTE – Cristiana Girelli ha parlato della prestazione degli azzurri in Italia-Turchia e, specialmente, di quella di Nicolò Barella dell’Inter: «Penso che Roberto Mancini abbia impostato la difesa a tre più due, con Nicolò Barella che va a supporto di Ciro Immobile. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr