L'attacco a Cuadrado: 'Sta sempre per terra! Non gli do una punizione neanche se si spezza'

L'attacco a Cuadrado: 'Sta sempre per terra! Non gli do una punizione neanche se si spezza'
ilBianconero SPORT

Ma tutti i giocatori della Juve, in generale, cadono sempre e prendono in giro milioni di spettatori davanti alla tv.

Pasquale Bruno è un tipo da senza peli sulla lingua.

E così, anche nell'ultima puntata di Tiki Taka, ha detto la sua sulla punizione fischiata a Cuadrado nella vittoria della Juventus contro l'Udinese: "Io a lui non gli darei una punizione neanche spezzato - ha detto sincero l'ex difensore, tra le altre del Torino - Ha rotto le palle, è sempre per terra. (ilBianconero)

La notizia riportata su altre testate

Dichiarazioni shock sul colombiano. Intervenuto negli studi di Tiki Taka, Pasquale Bruno ha parlato così di Juan Cuadrado. Pasquale Bruno, ex difensore del Torino, ha parlato a Tiki Taka di Juan Cuadrado. (Juventus News 24)

Ma dai, io a Cuadrado non gli darei una punizione neanche spezzato perché ha rotto i co******, è sempre per terra. Juventus, Pasquale Bruno è una furia: “A Cuadrado non gli darei una punizione manco spezzato” (VIDEO). (Sportface.it)

Questi stanno sempre per terra, a prendere per il culo milioni di telespettatori. Ma scherzate? (Tutto Juve)

Pasquale Bruno: "Cuadrado è sempre a terra, non gli darei una punizione neanche spezzato"

Cuadrado è uno specialista del tuffo: lui arriva prima sul pallone e quado si accorge che l’avversario può toglierli la palla si tuffa. Chi è sportivo non deve farlo, andare a condizionare l’arbitro durante una gara è aberrante. (ilBianconero)

Leggi anche-> Udinese-Juventus, Marino infuriato: pesante attacco a Paratici e all’arbitro. Pasquale Bruno attacca Cuadrado, le dichiarazioni dell’ex calciatore. L’ex difensore del Torino e della Juventus, tra le altre, ha poi continuato rispondendo a Ciccio Graziani: “Ma che difendete, difendete Cuadrado anche. (CalcioToday.it)

Questa cosa mi ha disturbato molto, l’assegnazione di un calcio di punizione alla Juventus nel momento decisivo della partita mi rattrista. Il regolamento non permette a chi non è in elenco di sostare attorno alla panchina o al rettangolo di gioco (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr