Lazio, Immobile c’è. Milinkovic, Acerbi e Pedro a riposo

Corriere dello Sport.it SPORT

Carichi non pesanti, ma buone sensazioni in vista della trasferta di Mosca.

La seduta di ripresa. Da capire se Immobile possa essere lanciato dal primo minuto contro la Lokomotiv Mosca, giovedì.

resce l’ottimismo intorno alle condizioni di Ciro Immobile.

Alla ripresa degli allenamenti, dopo il giorno di riposo concesso da Sarri, il bomber della Lazio è sceso in campo con i calciatori che contro la Juve hanno giocato dal primo minuto. (Corriere dello Sport.it)

Su altre testate

IMMOBILE SCALPITA - Oggi il capitano biancoceleste ha svolto metà seduta con i titolari della sfida contro la Juventus, ma poi si è spostato col resto del gruppo per svolgere quasi l’intera partitella. (Calciomercato.com)

I segnali sul recupero dell’attaccante sono positivi, come conferma il coordinatore dello staff medico biancoceleste Fabio Rodia in un’intervista concessa a ‘Lazio Style Channel’. Il bomber laziale, ai box per un infortunio al polpaccio, sta facendo di tutto per recuperare in vista della sfida contro il Napoli. (Virgilio Sport)

Gestione delle energie per Acerbi, Milinkovic e Pedro, attesi in gruppo già nelle prossime ore L’obiettivo resta la titolarità col Napoli, ma crescono le quotazioni anche di uno spezzone con la Lokomotiv. (SOS Fanta)

L'attaccante della Lazio spera di aver completamente recuperato dall'infortunio che lo ha tenuto fuori sia con la Juventus sabato che nelle sfide della Nazionale italiana, per poter tornare a disposizione di Maurizio Sarri già per la gara di giovedì in Europa League a Mosca contro la Lokomotiv (TUTTO mercato WEB)

Immobile e il via libera. Il bomber aveva svolto parte della rifinitura pre Juve, poi ha vinto la strada della prudenza tracciata dai medici. Con il via libera dovrà decidere, insieme a Sarri, quando tornare titolare. (Corriere dello Sport.it)

In Russia le temperature saranno bassissime e non si possono correre altri rischi Il problema è clinicamente superato, i prossimi allenamenti saranno decisivi per la sua presenza a Mosca per l’impegno di Europa League con la Lokomotiv. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr