Gigio prova a far pace col Milan, stop Maignan

Gigio prova a far pace col Milan, stop Maignan
QUOTIDIANO NAZIONALE SPORT

Scontata la sua assenza sabato contro il Verona e martedì contro il Porto, potrebbe essere pronto tra due settimane.

Che i fischi di San Siro facciano da contraltare all’ennesima figura da ‘lacrime di coccodrillo’ nel mondo del calcio?

Ma Gigio, cui le Iene hanno proposto di tatuarsi il logo rossonero, così dicendo rischia di compromettere anche un suo eventuale futuro passaggio alla Juve

di Luca Talotta Non sempre essere al centro dell’attenzione ha una valenza positiva. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Su altre fonti

Il portiere di Castellammare, accostato anche allo Spezia nei giorni scorsi, è molto vicino a vestire la maglia rossonera Ecco perché i rossoneri pensano anche alla possibilità di andare a pescare tra gli svincolati un portiere da mettere a disposizione di Pioli. (CalcioMercato.it)

Il dolore si era ridotto ai minimi termini – non potrebbe essere altrimenti, visto che parliamo del polso –, ma non era mai passato del tutto. La durata dello stop sarà comunque messa a fuoco con chiarezza solo a operazione finita (La Gazzetta dello Sport)

– L’infortunio di Maignan ha costretto il Milan a correre ai ripari per cercare un numero uno che possa sostituire il francese. Il solo Tatarusanu, infatti, non è bastato per far stare tranquillo il club rossonero. (Europa Calcio)

Milan, Pioli nei guai: ecco quando rischia di rientrare Maignan

L'infortunio del portiere titolare ha aperto nuovi scenari di mercato e spalancato le porte del club rossonero allo svincolato Antonio Mirante, esperto portiere che era molto vicino alla firma con lo Spezia. (Tuttosport)

Con i tanti impegni che attendono il Milan tra campionato e coppa, i rossoneri non vogliono avere il solo Tatarusanu e per questo Maldini e Massara hanno deciso di tornare sul mercato per regalare a Pioli un altro portiere Si tratta di una bruttissima tegola per il Milan e per Stefano Pioli che in questi primi mesi della nuova stagione avevano trovato il miglior sostituto possibile di Gigio Donnarumma. (Milan News)

Il Milan predica comunque calma e invita ad aspettare l’intervento per capire in maniera più chiara i tempi di recupero Teoricamente Pioli avrebbe Tatarusanu e Plizzari, ma evidentemente Pioli non si sente completamente sicuro e l’assenza di Maignan – anche se non sarà lunghissima – non sarà comunque neanche breve. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr