Manifestazioni No Green Pass e scioglimento Forza Nuova: il Ministro Lamorgese oggi al Question time della Camera

Manifestazioni No Green Pass e scioglimento Forza Nuova: il Ministro Lamorgese oggi al Question time della Camera
StrettoWeb INTERNO

Noi oggi chiamiamo Landini, se rivuole il suo palazzo, se rivuole la sua sede viene a Roma e proclama lo sciopero generale di tutti lavoratori contro il Green pass.

Resta poi da capire quale sarà l’organizzazione imposta dal Viminale in attesa delle probabili manifestazioni del 15 ottobre (data in cui entrerà in vigore il Green Pass obbligatorio sul posto di lavoro) e di sabato

Così sabato scorso, il leader di Forza Nuova, Giuliano Castellino, urlava ai microfoni in piazza del Popolo a Roma durante la manifestazione dei No Green Pass, un paio d’ore prima dell’assalto alla sede della Cgil. (StrettoWeb)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Lei viene qui e ci dice che sapeva e non ha fatto nulla”. Lo dice la leader di Fdi, Giorgia Meloni, rivolgendosi nel corso del question time alla Camera al ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in merito agli scontri di sabato a Roma (LaPresse)

Perché mentre s’infervora lo scontro sull’assalto di Fn alla Cgil, con il centrodestra preso di mira dagli avversari a poche ore dal voto, la discussione sui buchi della sicurezza (di competenza del Viminale) arriverà in aula solo ad urne chiuse. (ilGiornale.it)

Così il coordinatore nazionale di FI, Antonio Tajani, a margine dell’evento di chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco di Roma per il centrodestra Enrico Michetti in corso in piazza Campo de’ Fiori La violenza chiama violenza e in campagna elettorale credo si debba discutere di contenuti non di aggressioni nei confronti dell’avversario politico. (LaPresse)

Cgil, la "fuga" della Lamorgese: "Perché nasconde la verità?"

Così il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, rispondendo al question time alla Camera sugli scontri di sabato scorso a Roma La scelta di procedere coattivamente nei suoi confronti non è stata ritenuta percorribile dai responsabili dei servizi di sicurezza, perché in quel contesto c'era l'evidente rischio di una reazione violenta dei suoi sodali con degenerazione dell'ordine pubblico". (Corriere TV)

Lo chiarisce il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggé a LaPresse commentando l’entrata in vigore dell’obbligo di green pass sui posti di lavoro Ma diciamo che non vogliamo essere penalizzati sulla concorrenza, per cui valuteremo la possibilità di dire alle imprese italiane colpite dall’obbligo di non effettuare i servizi di trasporto”. (LaPresse)

Sette agenti lasciati a prendere le bastonate davanti alle Cgil sono un fatto indecente ed offensivo di quella gente e di questo parlamento, che non è fatto di imbecilli» La quale, parlando subito dopo la ministra, ha alzato i toni del dibattito: «Lamorgese dice che sapeva e non ha fatto nulla. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr