Arrivano i primi accessori compatibili con la rete "Dov'è" - iPhone Italia

Arrivano i primi accessori compatibili con la rete Dov'è - iPhone Italia
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

I nuovi prodotti Belkin, Chipolo e VanMoof di cui parliamo in questo articolo sono compatibili con l’app Dov’è saranno disponibili nelle prossime settimane.

Bicicletta VanMoof. VanMoof ha annunciato il supporto alla rete Dov’è per le sue bici elettriche S3 e X3.

ONE Spot di Chipolo. Chipolo ha annunciato il nuovo item tracker ONE Spot che è uno dei primi dispositivi di questo tipo compatibili con la rete Dov’è di Apple (iPhone Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Tuttavia, queste informazioni sono progettate per non condividere dati a livello di utente o dispositivo, quindi gli inserzionisti non tengono traccia di dati singoli Apple ha pubblicato un nuovo report dedicato alla privacy e denominato “Un giorno nella vita dei tuoi dati” con dettagli aggiornati sulle nuove funzioni sviluppate dall’azienda per proteggere i dati degli utenti. (iPhone Italia)

iPhone 12 Pro Max e iPhone 12 Pro si attestano al secondo e terzo posto con, rispettivamente, il 5% ed il 4% di quote di mercato. - Advertisement -. A conferma di quanto rilevato negli ultimi mesi, iPhone 12 è stato il modello più venduto (6%). (HelpMeTech)

Il NIH o National Institutes of Health, una delle principali agenzie di ricerca del settore biomedico e sanitario americano, ha garantito a GE un finanziamento per sviluppare il progetto. Gli smartphone (e non solo) del futuro potrebbero rilevare il coronavirus SARS-CoV-2, grazie a dei piccolissimi sensori realizzati dai ricercatori di GE o General Electric, multinazionale americana. (HelpMeTech)

Iliad, per iPhone e Android è ufficiale lo stop a questo servizio

I dispositivi che possono essere localizzati e quindi aggiunti all’app Dov’è sono identificati da un adesivo che assomiglia a quello usato per HomeKit e per gli accessori degli iPhone. Da oggi l’app Dov’è su iPhone, Mac e iPad permette di tracciare anche oggetti prodotti da terzi. (HelpMeTech)

Quest’anno, invece, il successo della gamma iPhone 12 si basa sugli ottimi risultati dell’iPhone 11, in particolare legati alla parte fotografica e al design del retro dello smartphone – su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max vi sono anche sensori più sofisticati, incluso il LiDAR - (Telefonino.net)

Questa fascia di pubblico Iliad già da alcuni mesi infatti deve fare a meno anche delle numerose app parallele disponibili su Google Play Store. Gli utenti Android sono particolarmente colpiti e scontenti di questa decisione. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr