Ibrahimovic: "Messi e Ronaldo? Non ho nulla di meno, non ho vinto la Champions League"

Tutto Juve SPORT

E poi se il collettivo non è buono, il singolo da solo può far poco"

L'attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic, ha rilasciato un'intervista a France Football.

Ma devo dire che non ne sono ossessionato.

In un'anticipazione si parla del paragone con Lionel Messi e Cristiano Ronaldo: "Se si parla di qualità individuali io non ho niente di loro, se invece guardi i trofei io non ho vinto la Champions League (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri media

È molto difficile capirlo quando sei giovane ma quando hai un'esperienza come quella che ho io adesso, capisci cosa significa. Non so però in base a cosa si decida per l’assegnazione del Pallone d’oro, non ne sono ossessionato. (Sport Mediaset)

Non sono nessuno per avere la benchè minima presunzione di parlare ai tifosi del Milan, e infatti non lo faccio. (Milan News)

Ibrahimovic ha parlato del suo modo di giocare alla soglia dei 40 anni: "Non ho più 35, 30 o 25 anni, ma sono rimasto lo stesso. Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, nell'intervista rilasciata a France Football ha parlato del suo modo di giocare a 40 anni. (Pianeta Milan)

Ibrahimovic, nell'attesa di sapere se partirà dal primo minuto, ha scritto un post alla sua maniera su Instagram. L'attaccante del Milan, dopo diversi mesi di attesa, è pronto nuovamente a dare il suo contributo. (Pianeta Milan)

"Sono più maturo - ha aggiunto il campione del Milan - e gestisco le situazioni in modo diverso, dentro e fuori dal campo. Non sono veloce come a 25 o 30 anni, ma faccio del mio meglio per aiutare la squadra (Milan News)

Nel corso dell’intervista concessa a France Football, Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche del suo rapporto con la Champions League: "Se l’avessi vinta, sarebbe stato meraviglioso. È come i ragazzi che mi dicono: ‘Zlatan, non hai vinto il Mondiale, non sei un buon giocatore’. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr