Aggressioni in piazza Duomo, 12 indagati. Una vittima: “Spero sia fatta giustizia”, il Comune di…

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Si sono ritrovate in mezzo al branco, spintonate da una parte all’altra come oggetti, con mani dappertutto, morsi e graffi, abiti strappati, oltre che rapinate.

In quel momento sono intervenute due amiche della ragazza, che hanno subito lo stesso trattamento e hanno denunciato il giorno successivo

Le vittime sono state accerchiate, aggredite e molestate poco prima del countdown.

A poco meno di due settimane dalle aggressioni sessuali avvenute in piazza Duomo a Milano ai danni di almeno nove giovani donne, sono stati identificati e indagati i giovani considerati gli autori degli assalti. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Secondo quanto si apprende i provvedimenti sono stati eseguiti "per il concreto e consistente pericolo di fuga, uno a Milano e l'altro Torino". Le vittime delle aggressioni (nove in totale, tra cui due tedesche) sono state sentite ieri fino a tarda sera in Procura o in videoconferenza e i fermi sono state emessi nella notte. (Today)

L’aggressione filmata da Chiara è relativa ad una studentessa milanese di 19 anni, con la quale la ragazza è in contatto Lo fa in un servizio di Francesco Palese per la trasmissione ‘Anni 20 Notte’ condotta da Francesca Parisella con Alessandro Giuli, in onda giovedì 13 gennaio alle 23.10 su Rai2. (LaPresse)

Ecco il racconto della notte di Capodanno a Milano. Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano (Corriere Milano)

Il programma di Rai Uno ha intervistato una delle vittime, una 19enne, che ha spiegato: “Siamo andati in Duomo e c’era tanta gente – ha raccontato una vittima – la polizia antisommossa. Baby gang Ancona, mamma coraggio "Sto perdendo il lavoro"/ "Mio figlio traumatizzato". (Il Sussidiario.net)

«Branco aveva tecnica precisa». I giovani avrebbero "colpito" con una tecnica ben precisa. Elementi che hanno confermato «l'identificazione» dei due presunti autori delle violenze, già emersa «dalle analisi dei video» (ilgazzettino.it)

Sono due le persone fermate nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Procura di Milano e condotta dalla Squadra mobile sulle aggressioni e violenze ai danni di almeno nove donne avvenute nella notte di Capodanno a Milano, in piazza Duomo (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr